Se non visualizzi correttamente la newsletter utilizza questo link
If you don\'t see the newsletter correctly try this link
Newsletter n° 49 - 7 dicembre 2017
In questo numero parliamo di ...

- della visita di Giansanti dal presidente della Repubblica Mattarella;

- dell'intervento di Giansanti a Matrix sul grano;

- del servizio su Tgcom24 sul dopo Brexit con l'intervento di Giansanti;

- delle ultimissime su glifosato;

- del protocollo d'intesa Confagricoltura - Fondazione Snam;

- dell'intervista al presidente Giansanti sul Sole 24 Ore sul jobs act;

- delle clementine antiviolenza di Confagricoltura Donna distribuite il 25 novembre;

- del vertice straordinario della giunta confederale a Bruxelles;

- dell'appuntamento a Milano con #IdeeItalia - La voce del Paese;

- dell'intervento del vice presidente Nicola Cilento a "Idea" a Napoli;

- dell'intervento agli Stati generali di Forza Italia, laddove si parlava di agricoltura, territorio ed ambiente;

- dell'intervista a Cirone su Radio Dimensione Suono;

- delle novità sui certificati antimafia;

- del concorso Coltiviamo Agricoltura Sociale;

- di New farmers in onda da gennaio su Tv2000;

- del nuovo numero Mondo Agricolo;

- del Welfare Index PMI 2017 - 2018.

Il Presidente Mattarella riceve Massimiliano Giansanti

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 21 novembre ha ricevuto al Quirinale il Presidente della Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana, Massimiliano Giansanti.

Il presidente Giansanti a MATRIX su Canale 5 per parlare di grano e pasta

Quanto conta la provenienza del grano per fare una buona pasta? Quali sono i numeri del settore in Italia?

Parole d'ordine: qualità, politiche di filiera e competitività, condizione - quest'ultima - necessaria per consentire alle nostre imprese di continuare a produrre eccellenze made in Italy. Il presidente Massimiliano Giansanti a Matrix, ospite in studio per parlare di pasta, grano utilizzato ed etichettatura.

Intervento di Giansanti a Tgcom24 sul dopo-Brexit

Tgcom24 Economia. A rischio la stabilità del reddito degli agricoltori post-Brexit. La posizione del ministero delle Politiche Agricole nella persona di Maurizio Martina. Al telefono Massimiliano Giansanti illustra la posizione di Confagricoltura.

Glifosate: recepite a Bruxelles le richieste di Confagricoltura

Confagricoltura ha accolto con soddisfazione la decisione del Comitato di Appello dei Paesi Ue che ha rinnovato per cinque anni l'autorizzazione del glifosato.

Sono state recepite le richieste di cui Confagricoltura si è fatta portavoce, espresse a livello europeo, di tener conto dei pareri degli organi scientifici che hanno il compito di verificare la nocività per la salute umana della sostanza. Una scelta consapevole che ha fatto prevalere le ragioni della scienza tenendo nella debita considerazione i pareri espressi dalle autorità scientifiche europee preposte alla valutazione dei principi attivi (EFSA ed ECHA).
Si è evitato così di rendere meno competitive le imprese agricole, in relazione alla diminuzione delle rese e all'aumento dei costi di gestione, rispetto alle aziende di Paesi extra UE, dove la sostanza è comunque ammessa.

Leggi il comunicato

Leggi l'articolo su Repubblica del 18 novembre con le dichiarazioni di Giansanti

Giansanti il 17 novembre scorso su Agrisole a proposito del glifosate

Fondazione Snam e Confagricoltura: accordo per promuovere l’agricoltura sociale

Fondazione Snam e Confagricoltura hanno firmato un protocollo di collaborazione per la promozione, lo sviluppo e la realizzazione di progetti di agricoltura sociale.
L'intesa nasce dalla comune volontà di favorire la diffusione di pratiche innovative e solidali in aree vulnerabili o di interesse pubblico in connessione all'agricoltura e in funzione della tutela e della valorizzazione del territorio e dell'ambiente.

Leggi il Comunicato

L'intervista di Giansanti a Isoradio sull'accordo con Fondazione SNAM

Leggi l'articolo su repubblica.it

Giansanti su Agrisole: i benefici del jobs act anche al settore agricolo

Il presidente della Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, giudica favorevolmente l'esenzione contributiva per i giovani imprenditori inserita del ddl della legge di Bilancio, ma non basta. «Occorre anche che siano applicati al nostro settore - sottolinea il presidente - i benefici del Jobs act. Bisogna poi intervenire sul cuneo fiscale, perché oggi il costo della previdenza poi è il più alto in Europa. E' necessario sostenere le aziende virtuose e accompagnarle nel percorso per rendere strutturali i rapporti di lavoro e per questo bisogna anche favorire l'incontro tra domanda e offerta del lavoro, cosa che alcune misure previste dal jobs act rendono possibile.

Leggi l'articolo

Contro la violenza sulle Donne: il 25 novembre anche Confagricoltura Donna mobilitata in tutta Italia

Il servizio del Tg2 sulle iniziative per la giornata mondiale contro violenza sulle donne: a Roma grande corteo della rete "Non una di meno" partecipato anche da molti uomini. Oltre 70 bus da tutta Italia. Anche Confagricoltura Donna era presente in diverse piazze d'Italia con le clementine anti violenza.

Vedi il servizio

A Bruxelles vertice straordinario della giunta di Confagricoltura

Vertice straordinario della giunta di Confagricoltura a Bruxelles sul futuro della Pac, in occasione della presentazione della ‘comunicazione' del commissario Hogan (a cui i componenti dell'esecutivo hanno partecipato), a cui è seguita una serie di incontri istituzionali a livello europeo.

"È iniziato un percorso importante che condurrà alla riforma della PAC per il ‘post 2020' e che ci deve vedere parte attiva - ha sottolineato il presidente di Confagricoltura Giansanti -.
Si tratta di una riforma importante, che è fondamentale per le nostre imprese. Vogliamo che, quella futura, sia un'evoluzione dell'attuale politica agricola comune e non una rivoluzione. Bisogna intervenire per semplificarla, renderla più adatta a gestire le sempre più ricorrenti crisi economiche dovute ad un mercato instabile che rischia di ridurre la fiducia degli operatori delle filiere".

Leggi il comunicato

Il presidente Massimiliano Giansanti a #IdeeItalia – La voce del Paese

Il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti è intervenuto a Milano, alla seconda giornata della manifestazione "#IdeeItalia - La voce del Paese".

Numerosi i temi trattati nella tre giorni dedicata al futuro dell'Italia: dall'emergenza casa, alla disoccupazione, dai problemi del mondo del lavoro a quelli specifici del mondo delle imprese, dalla mancanza di infrastrutture alla tassazione locale, senza tralasciare il confronto su impresa, innovazione, Governance economica, welfare e contrasto alla violenza sulle donne.

L'intervento di Berlusconi

L'apiario urbano di Palazzo della Valle a Radio Dimensione Suono

Apicoltura urbana: l'allevamento di api sul tetto di Palazzo della Valle. Intervista su RDS 105 a Raffaele Cirone, presidente Federazione Apicoltori italiani.

Il presidente Giansanti al tavolo degli stati generali di Forza Italia a Benevento

Sabato 2 dicembre il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti è intervenuto a Benevento ai tavoli tematici degli Stati generali di Forza Italia, durante un incontro con l'on.Nunzia De Girolamo, in cui si è parlato anche di prospettive e proposte per l'agricoltura, l'ambiente ed il territorio. Ai tavoli erano presenti rappresentanti istituzionali e degli enti locali.

Il vicepresidente di Confagricoltura, Nicola Cilento, ha partecipato a Napoli, alla tavola rotonda "Un referendum per l'autonomia e il rilancio del Sud" POPOLO IDEA LIBERTÀ.

Vai alla rassegna sull'argomento

Certificati Antimafia: si stravolge una norma positiva con eccessi burocratici. Bloccati fondi europei per un milione di aziende

Dal 20 novembre è scattata la richiesta di certificazione antimafia per circa un milione di agricoltori beneficiari dei fondi europei, paralizzando l'Agea e tutti gli organismi pagatori, aggravando il carico burocratico ma, soprattutto, determinando l'arresto del flusso delle erogazioni dei fondi UE, a danno di tutte le aziende agricole. In questo modo si è vanificato totalmente l'impegno profuso dal governo per rendere più efficiente il sistema di gestione delle risorse europee; peraltro rischiano di ingolfarsi pure le Prefetture che sono chiamate a gestire una mole enorme di documenti.

Confagricoltura ha quindi sollecitato il governo a porre in essere tempestivamente "un ulteriore intervento anche legislativo per evitare i gravissimi disagi e danni per gli agricoltori per l'ulteriore aggravio di burocrazia".

Leggi il comunicato integrale

Bando Coltiviamo agricoltura sociale: entro il 31 dicembre la classifica finale coi vincitori

Il 29 novembre 2017 si sono chiuse le votazioni on line per il concorso "Colvitiamo agricoltura sociale". La classifica definitiva emersa da queste votazioni è stata consegnata alla Commissione di Esperti che sta facendo le valutazioni. Ad ogni progetto sarà assegnato un punteggio sulla base dei criteri di valutazione (All. D del Bando).

Al termine della procedura di valutazione, la Commissione provvederà, entro il 31 dicembre 2017, a comunicare agli interessati l'attribuzione dei premi e a pubblicare il risultato sul sito www.coltiviamoagricolturasociale.it

Leggi l'articolo su Repubblica

New Farmers – un viaggio tra i nuovi agricoltori

La nuova edizione di "New Farmers: un viaggio tra i nuovi agricoltori" andrà in onda su TV2000 a partire dal mese di gennaio 2018 con 12 storie di imprenditori agricoli soci di Confagricoltura.

In attesa delle nuove puntate e, mentre si lavora già per la terza edizione che ci vedrà impegnati durante tutto il 2018, ecco un breve documentario girato con il meglio delle puntate della scorsa edizione: una piccola troupe composta dall'autrice, Francesca Magnoni, e da 2 cameraman, ha viaggiato attraverso 10 regioni, visitando alcune piccole medie aziende innovative, per mostrare chi sono oggi i moderni agricoltori e come fronteggiano le sfide dell'agricoltura 2.0.

Vedi il documentario

Welfare Index PMI 2017 – 2018: Confagricoltura c’è!

Anche quest'anno prosegue l'impegno di Confagricoltura nell'indagine Welfare Index PMI.

L'indagine è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio e vede la collaborazione di Generali Italia, Confindustria, Confagricoltura, Confartigianato, Confprofessioni.

L'iniziativa si concluderà il prossimo marzo 2018 con un evento pubblico nel quale saranno presentati i risultati della ricerca e premiate le imprese con le migliori pratiche aziendali.
Partecipare è semplice e veloce, è sufficiente che le aziende compilino il questionario cliccando il link http://93.57.97.140/index.php/396726/lang-it

Leggi tutta la notizia

Disponibile sul sito l'ultimo numero di Mondo Agricolo

E' on line sul sito di Confagricoltura l'ultimo numero di Mondo Agricolo.

Informativa per il trattamento dei dati personali legge 196/2003 (cod. privacy) State ricevendo questo messaggio, in quanto il Vs indirizzo di posta elettronica è conosciuto perché cliente e/o fornitore e/o espressamente autorizzati e/o reso pubblico attraverso elenchi internet e/o siti web. Qualora non desideriate ricevere in futuro comunicazioni dalla ditta scrivente, ed esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del codice della privacy, inviate un messaggio di posta elettronica all'indirizzo mittente, indicando gli indirizzi da cancellare. Un messaggio Vi confermerà l'accoglimento della Vs. istanza e la conseguente cancellazione dei Vs. dati. info@confagricoltura.it.