arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Agrinsieme: "Bene rinvio al 2023 di Sugar e Plastic tax, ma continuiamo a chiederne l'abrogazione"

20 ottobre 2021
Agrinsieme:

Bene il rinvio al 2023 della Sugar tax e Plastic tax annunciato ieri in Consiglio dei ministri, ma continuiamo a chiederne l’eliminazione perché si tratta di una misura fortemente restrittiva che indebolisce non solo il settore della trasformazione, ma tutta la filiera”.

Lo sottolinea il coordinamento di Agrinsieme, che riunisce Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, sollecitando il Governo a valutare l’abrogazione di Sugar e Plastic tax al fine di sostenere e far riprendere agevolmente i processi commerciali, concentrando l’attenzione sugli incentivi all’innovazione, piuttosto che indebolire la competitività delle imprese italiane rispetto a quelle di altri Paesi non colpiti dalla stessa tassazione.

“Seppur in maniera indiretta – prosegue il Coordinamento – in particolare, l’imposta sulle bevande zuccherate finirebbe col punire anche il mondo agricolo dando il colpo di grazia al comparto saccarifero, già penalizzato dalla liberalizzazione delle quote, che ha contribuito alla decimazione delle imprese del settore”.

Per questo Agrinsieme torna a sottolineare la necessità che tale misura venga abrogata: la sua introduzione comporterebbe dal 2023 un incremento della fiscalità del 28% e una penalizzazione dei consumi con ripercussioni negative su ogni anello della filiera e su un settore già fortemente indebolito dalla pandemia, che dimostra gli effetti devastanti, economici e sociali dell'introduzione di un'imposta del valore di 10 euro/ettolitro in un momento già così incerto.

Come dimostra anche un recente studio Nomisma – sottolinea Agrinsieme - anziché facilitare crescita e occupazione, con l'eventuale introduzione della Sugar Tax si avrebbe una contrazione del 16% del mercato a volume, -180 milioni di euro di fatturato rispetto al 2019 e -344 milioni di euro, se si considera la perdita di giro d'affari nel 2023 rispetto al 2019.

***

Agrinsieme è costituita dalle organizzazioni professionali Cia-Agricoltori Italiani, Confagricoltura, Copagri e dalle centrali cooperative Confcooperative FedAgriPesca, Legacoop Agroalimentare e Agci Agrital, a loro volta riunite nella sigla Alleanza Cooperative Italiane - Settore Agroalimentare. Il coordinamento Agrinsieme rappresenta oltre i 2/3 delle aziende agricole italiane, il 60% del valore della produzione agricola e della superficie nazionale coltivata, oltre 800mila persone occupate nelle imprese rappresentate.

Le più lette

Vedi tutte
26 novembre Giornata internazionale dell'Ulivo
26 novembre Giornata internazionale dell'Ulivo
26 novembre 2020Notizie Brevi
26 novembre Giornata mondiale dell'olivo. Confagricoltura: sotto i riflettori il prodotto simbolo della dieta mediterranea. L'Italia dell'olio in affanno
26 novembre Giornata mondiale dell'olivo. Confagricoltura: sotto i riflettori il prodotto simbolo della dieta mediterranea. L'Italia dell'olio in affanno
25 novembre 2021Comunicati
Antitrust: Si rafforza la validità delle nostre posizioni a favore di una corretta informazione alimentare
Antitrust: Si rafforza la validità delle nostre posizioni a favore di una corretta informazione alimentare
23 novembre 2021Comunicati
Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Giansanti (Confagricoltura): "Di assoluto rilievo l'alleanza per sostenibilità ambientale e sovranità alimentare. Bene l'annuncio del tavolo Nutriscore"
Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Giansanti (Confagricoltura): "Di assoluto rilievo l'alleanza per sostenibilità ambientale e sovranità  alimentare. Bene l'annuncio del tavolo Nutriscore"
26 novembre 2021Comunicati
A Confagricoltura la vicepresidenza del Gruppo di Lavoro "Sviluppo Rurale" del Copa Cogeca
A Confagricoltura la vicepresidenza del Gruppo di Lavoro "Sviluppo Rurale" del Copa Cogeca
26 novembre 2021Comunicati
UE: Giusta la maggiore ambizione ambientale della nuova PAC. Ora concentrare le risorse sulle imprese professionali
UE: Giusta la maggiore ambizione ambientale della nuova PAC. Ora concentrare le risorse sulle imprese professionali
23 novembre 2021Comunicati
Impresa familiare Confagricoltura: Carlo Lasagna riconfermato presidente della FIIAF
Impresa familiare Confagricoltura: Carlo Lasagna riconfermato presidente della FIIAF
24 novembre 2021Comunicati
Deborah Piovan nuova presidente di Nogalba
Deborah Piovan nuova presidente di Nogalba
23 novembre 2021Dal Territorio
Legge di bilancio, le richieste di Confagricoltura: Lavoro, investimenti e credito per la tenuta delle imprese
Legge di bilancio, le richieste di Confagricoltura: Lavoro, investimenti e credito per la tenuta delle imprese
19 novembre 2021Comunicati
Foreste, Allasia: “Da Bruxelles ci aspettiamo maggiore attenzione per il settore”
Foreste, Allasia: “Da Bruxelles ci aspettiamo maggiore attenzione per il settore”
24 novembre 2021Comunicati
Chiudi