arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Bilancio pluriennale Ue: inadeguata la proposta di compromesso. No ai tagli all'agricoltura

15 febbraio 2020
Bilancio pluriennale Ue: inadeguata la proposta di compromesso. No ai tagli all'agricoltura -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“Il progetto di rilancio dell’Unione europea non sarebbe credibile con un bilancio pluriennale limitato a poco più’ dell’1% del prodotto interno lordo degli Stati membri. Anche l’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050 sarebbe rimesso, di fatto, in discussione”.

Lo dichiara il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, in vista della riunione del Consiglio europeo, in programma il 20 febbraio. Nell’occasione, i capi di Stato e di governo proveranno a raggiungere un accordo sul quadro finanziario dell’Unione per il periodo 2021-2027, sulla base di una proposta di compromesso del presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, che prevede una dotazione complessiva pari all’1,074% del PIL della UE a 27 Stati membri e tagli alle spese agricole nell’ordine del 14%.

“L’agricoltura italiana ed europea possono consolidare e migliorare gli attuali livelli di produzione per il mercato interno e per l’esportazione verso i Paesi terzi – ha sottolineato Giansanti - riducendo il ricorso ai fitofarmaci e la pressione sulle risorse naturali. Però, sono necessarie risorse finanziarie adeguate, da destinare alle imprese per la competitività, gli investimenti e le innovazioni”.

“Siamo perciò d’accordo con la posizione critica già espressa dal Parlamento europeo sulla proposta di compromesso trasmessa agli Stati membri. Alla luce dei contatti svolti nei giorni scorsi, riteniamo che sarà negativa anche la reazione del governo italiano” ha puntualizzato il presidente di Confagricoltura.

I temi legati alle prospettive finanziarie, al rilancio degli investimenti e al “Patto Verde per l’Europa” sono stati al centro di un incontro tra il commissario Gentiloni e Giansanti, che si è svolto nei giorni scorsi a Bruxelles.

Le più lette

Vedi tutte
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
14 ottobre 2021Comunicati
Vinitaly: all'edizione speciale della fiera si riflette sul futuro del comparto. Degustazioni e incontri business internazionali nello stand di Confagricoltura
Vinitaly: all'edizione speciale della fiera si riflette sul futuro del comparto. Degustazioni e incontri business internazionali nello stand di Confagricoltura
17 ottobre 2021Comunicati
Farm to Fork, Giansanti: "Prendiamo atto della posizione del Parlamento UE, ma continua a mancare lo studio di impatto sulla strategia"
Farm to Fork, Giansanti: "Prendiamo atto della posizione del Parlamento UE, ma continua a mancare lo studio di impatto sulla strategia"
20 ottobre 2021Comunicati
UniCredit – Confagricoltura: accordo per sostenere e sviluppare la filiera agricola italiana
UniCredit – Confagricoltura: accordo per sostenere e sviluppare la filiera agricola italiana
22 ottobre 2021Comunicati
Green pass: le preoccupazioni delle aziende agricole nella stagione della raccolta. Il presidente Giansanti a Rainews24
Green pass: le preoccupazioni delle aziende agricole nella stagione della raccolta. Il presidente Giansanti a Rainews24
14 ottobre 2021Dicono di noi
Green Pass obbligatorio anche nei campi. Il direttore generale di Confagricoltura interviene a Radio 24
Green Pass obbligatorio anche nei campi.  Il direttore generale di Confagricoltura interviene a Radio 24
12 ottobre 2021Dicono di noi
Grano: Avviare tavolo interprofessionale permanente per rafforzare le filiere pasta e farine
Grano: Avviare tavolo interprofessionale permanente per rafforzare le filiere pasta e farine
21 ottobre 2021Comunicati
Il giovane imprenditore Pier Giovanni Ferrarese ad Agorà in diretta da Verona per lo "Speciale Vinitaly"
Il giovane imprenditore Pier Giovanni Ferrarese ad Agorà in diretta da Verona per lo "Speciale Vinitaly"
18 ottobre 2021Dicono di noi
Marco Caprai in collegamento con TG5 per lo "Speciale Vinitaly" di Verona
Marco Caprai in collegamento con TG5 per lo "Speciale Vinitaly" di Verona
18 ottobre 2021Dicono di noi
Agrinsieme: "Bene rinvio al 2023 di Sugar e Plastic tax, ma continuiamo a chiederne l'abrogazione"
Agrinsieme: "Bene rinvio al 2023 di Sugar e Plastic tax, ma continuiamo a chiederne l'abrogazione"
20 ottobre 2021Comunicati
Chiudi