arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Emergenza coronavirus: le imprese della filiera agroalimentare e distributiva italiana in prima linea al servizio del Paese

28 aprile 2020
Emergenza coronavirus: le imprese della filiera agroalimentare e distributiva italiana in prima linea al servizio del Paese -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“La drammatica situazione che stiamo attraversando a causa della pandemia del COVID-19 ha dimostrato in maniera inequivocabile quanto le imprese della filiera agricola, industriale, della pesca e distributive siano in prima linea a servizio del Paese, continuando ad assicurare con grande senso di responsabilità, non senza difficoltà, un costante rifornimento di prodotti agroalimentari di qualità, con gli standard più elevati a livello globale, in quantità sufficiente e a prezzi accessibili a tutti i consumatori, contribuendo in tal modo alla tenuta socio-economica dell’Italia”. 
Lo sottolineano Alleanza delle Cooperative Italiane del settore Agroalimentare, Cia-Agricoltori Italiani, ANCD-Associazione Nazionale Cooperative fra Dettaglianti Conad, ANCC-Coop Associazione Nazionale delle Cooperative di Consumatori, Confagricoltura, Copagri, Federalimentare e Federdistribuzione, evidenziando il ruolo strategico delle produzioni agricole, agroalimentari, della distribuzione e di tutte le imprese collegate. 
Per la parte agricola e agroalimentare, Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e l’Alleanza delle Cooperative del settore Agroalimentare rappresentano oltre i 2/3 delle aziende e delle cooperative agricole italiane, con oltre il 60% del valore della produzione agricola e della superficie nazionale coltivata e più di 800.000 persone occupate. Per la parte che riguarda l’industria del food & beverage, Federalimentare rappresenta il secondo settore manifatturiero del Paese che in Italia conta 56mila imprese e dà lavoro a 400mila addetti. Per la parte distributiva, ANCD-Associazione Nazionale Cooperative fra Dettaglianti Conad, ANCC-Coop Associazione Nazionale delle Cooperative di Consumatori e Federdistribuzione rappresentano oltre il 70% delle vendite della Grande Distribuzione Organizzata, operando sul territorio con 15.000 punti vendita e 340.000 addetti. 
“Riteniamo, infatti, che l’aver consentito che tali filiere proseguissero la loro attività, garantendo tutte le forniture e i servizi essenziali ad esse connessi, abbia permesso di far fronte, in modo meno traumatico e drammatico, alla gravissima crisi”. 
“Tuttavia - aggiungono le otto sigle della filiera - mentre siamo impegnati a far fronte all’emergenza, abbiamo la consapevolezza di essere davanti a una situazione straordinaria che non si esaurirà in tempi brevi. Non possiamo, pertanto, non guardare con attenzione a quanto sta avvenendo intorno a noi e che potrà condizionare le scelte e le prospettive dell’intera filiera alimentare italiana”. 
“Vogliamo perciò ribadire con forza alle Istituzioni e all’opinione pubblica tutto l’impegno delle imprese agroalimentari e distributive italiane a fare la propria parte, con la consapevolezza che saremo in grado di rispondere nel modo migliore a questa sfida”. 
“Continueremo a impegnarci a promuovere i nostri valori, tipici di quella cultura di impresa, di ‘buona impresa’, che è per noi senso di appartenenza, senso della comunità, di cultura, di valori sociali e patrimonio di tutti noi, prerequisito fondamentale e imprescindibile per continuare a costruire assieme un Paese migliore”.

Le più lette

Vedi tutte
Fertilizzanti, serve iniziativa europea per evitare ulteriore aumento dei prezzi e crollo delle produzioni agricole
Fertilizzanti, serve iniziativa europea per evitare ulteriore aumento dei prezzi e crollo delle produzioni agricole
21 settembre 2021Comunicati
Olio: Annata migliore rispetto al 2020, ma ancora sotto le potenzialità. Paghiamo i fenomeni climatici
Olio: Annata migliore rispetto al 2020, ma ancora sotto le potenzialità. Paghiamo i fenomeni climatici
23 settembre 2021Comunicati
Olio, Confagricoltura a Corriere.it: Annata in ripresa (al Sud) ma ha pesato la mancanza di acqua
Olio, Confagricoltura a Corriere.it: Annata in ripresa (al Sud) ma ha pesato la mancanza di acqua
23 settembre 2021Dicono di noi
Corriere Ortofrutticolo: Giansanti su studi tecnici su Farm To Fork. Invito alla Commissione UE ad esprimersi
Corriere Ortofrutticolo:  Giansanti su studi tecnici su Farm To Fork. Invito alla Commissione UE ad esprimersi
19 settembre 2021Dicono di noi
G20 Agricoltura: tutte le news e i video nella sezione dedicata
G20 Agricoltura: tutte le news e i video nella sezione dedicata
20 settembre 2021Notizie Brevi
Agriturist: Voglia di viaggiare e ampi spazi hanno accelerato la ripresa in campagna
Agriturist: Voglia di viaggiare e ampi spazi hanno accelerato la ripresa in campagna
24 settembre 2021Comunicati
Prosek, Agrinsieme: Bene Patuanelli al Senato. Scongiurare danno irreparabile a sistema Dop e Igp
Prosek, Agrinsieme: Bene Patuanelli al Senato. Scongiurare danno irreparabile a sistema Dop e Igp
22 settembre 2021Comunicati
Vertice ONU sui sistemi alimentari, Confagricoltura e Federalimentare: Dieta mediterranea e sostenibilità, binomio possibile e vantaggioso
Vertice ONU sui sistemi alimentari, Confagricoltura e Federalimentare: Dieta mediterranea e sostenibilità, binomio possibile e vantaggioso
23 settembre 2021Comunicati
Lasagna: “La sostenibilità è una grande occasione, ma dall’Ue aspettiamo ancora una tassonomia. Sì ai capitali privati, apriamo l’agricoltura italiana ai fondi di investimento”
Lasagna: “La sostenibilità è una grande occasione, ma dall’Ue aspettiamo ancora una tassonomia. Sì ai capitali privati, apriamo l’agricoltura italiana ai fondi di investimento”
24 settembre 2021Notizie Brevi
Presentato al S. Alessio Margherita di Savoia a Roma il progetto di Confagricoltura e di Senior L’Età della Saggezza Onlus “Il giardino invisibile”
Presentato al S. Alessio Margherita di Savoia a Roma il progetto di Confagricoltura e di Senior L’Età della Saggezza Onlus “Il giardino invisibile”
22 settembre 2021Notizie Brevi
Chiudi