arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Esoneri contributivi: Finalmente operative le esenzioni richieste

13 aprile 2021
Esoneri contributivi: Finalmente operative le esenzioni richieste -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Confagricoltura esprime soddisfazione per l’emanazione, da parte INPS, delle istruzioni operative per accedere all’esonero straordinario dei contributi previdenziali ed assistenziali dovuti per il periodo dal 1° gennaio al 30 giugno 2020.

L’esonero - ricorda l’Organizzazione degli imprenditori agricoli - riguarda i datori di lavoro delle imprese appartenenti alle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole nonché dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e dell’acquacoltura, che svolgono le attività identificate dai codici ATECO indicati nei decreti ministeriali 15/09/2020 e 10/12/2020.

Per Confagricoltura finalmente, per far fronte alle difficoltà causate dalla lunga pandemia, si rende attuabile una importante misura a sostegno al settore agricolo, grazie anche a un ingente stanziamento di risorse pari a quasi 500 milioni di euro.

La circolare INPS precisa che, per ottenere l’esonero, è sufficiente che almeno una delle attività svolte, anche non in via principale, sia riconducibile ad un codice ATECO indicato dai decreti ministeriali. In tal caso la misura viene riconosciuta per la contribuzione dell’intera posizione contributiva dell’azienda, non solo per quella che rientra nei codici.

L’INPS - sottolinea Confagricoltura - ha quindi condiviso la nostra tesi interpretativa prendendo atto che l’agricoltura moderna è sempre più caratterizzata dalla multifunzionalità e che in tale contesto diventa particolarmente difficile individuare quale sia l’attività principale esercitata dall’impresa agricola.

Per l’Organizzazione degli imprenditori agricoli questo provvedimento attenua in parte le difficoltà di imprese e lavoratori, anche se preoccupano i tempi stretti per la domanda (30 giorni) e l’obbligo di comunicare gli aiuti percepiti o richiesti che rientrano nel “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID”, vista la complessità, lacunosità ed eterogeneità della normativa di riferimento.

Infine, per Confagricoltura, il limite individuale a questi aiuti previsti dal “Quadro Temporaneo” per le imprese operanti nel settore primario della produzione agricola, anche se è stato recentemente elevato a 225.000 euro, rimane comunque un possibile ostacolo per le imprese più strutturate e con maggiore carico di manodopera.

Le più lette

Vedi tutte
Green Pass obbligatorio anche nei campi. Il direttore generale di Confagricoltura interviene a Radio 24
Green Pass obbligatorio anche nei campi.  Il direttore generale di Confagricoltura interviene a Radio 24
12 ottobre 2021Dicono di noi
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
14 ottobre 2021Comunicati
Grano duro, primo listino della Commissione Sperimentale
Grano duro, primo listino della Commissione Sperimentale
11 ottobre 2021Comunicati
"La filiera del tabacco tra tradizione e innovazione". Incontro JTI e Confagricoltura domani ore 11.00 a Villa Blanc, Roma
"La filiera del tabacco tra tradizione e innovazione". Incontro JTI e Confagricoltura domani ore 11.00 a Villa Blanc, Roma
13 ottobre 2021Notizie Brevi
Ambiente, Confagricoltura e Assoverde: Alberi, verde pubblico e privato segneranno benessere, salute e futuro delle città
Ambiente, Confagricoltura e Assoverde: Alberi, verde pubblico e privato segneranno benessere, salute e futuro delle città
12 ottobre 2021Comunicati
Green pass: le preoccupazioni delle aziende agricole nella stagione della raccolta. Il presidente Giansanti a Rainews24
Green pass: le preoccupazioni delle aziende agricole nella stagione della raccolta. Il presidente Giansanti a Rainews24
14 ottobre 2021Dicono di noi
Vinitaly: all'edizione speciale della fiera si riflette sul futuro del comparto. Degustazioni e incontri business internazionali nello stand di Confagricoltura
Vinitaly: all'edizione speciale della fiera si riflette sul futuro del comparto. Degustazioni e incontri business internazionali nello stand di Confagricoltura
17 ottobre 2021Comunicati
Giansanti all’evento Sole 24 Ore: “Aziende agricole pronte per la rivoluzione digitale. Fibra ottica fondamentale per agricoltura 4.0"
Giansanti all’evento Sole 24 Ore: “Aziende agricole pronte per la rivoluzione digitale. Fibra ottica fondamentale per agricoltura 4.0"
13 ottobre 2021Comunicati
Bando Agricoltura Sociale: in palio 120.000 euro. Scadenza il 15 ottobre
Bando Agricoltura Sociale: in palio 120.000 euro. Scadenza il 15 ottobre
07 ottobre 2021Comunicati
Green pass: cosa succederà dal 15 ottobre per la manodopera agricola? Radio 24 intervista Paolo Cavalcoli (Confagricoltura Ferrara)
Green pass: cosa succederà dal 15 ottobre per la manodopera agricola? Radio 24 intervista Paolo Cavalcoli  (Confagricoltura Ferrara)
07 ottobre 2021Dicono di noi
Chiudi