arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Export UE in calo, pesa il post Brexit. Nella disputa delle due Irlande preservare il mercato unico europeo

08 June 2021
Export UE in calo, pesa il post Brexit. Nella disputa delle due Irlande preservare il mercato unico europeo -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Prosegue la diminuzione delle esportazioni agroalimentari dell’Unione europea. Nei primi due mesi di quest’anno - evidenzia Confagricoltura sulla base dei dati diffusi dalla Commissione UE - si sono attestate a 28,5 miliardi di euro, il 6% in meno rispetto allo stesso periodo del 2020.

“Il dato più preoccupante – rileva il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti – è che la contrazione delle vendite ha riguardato soprattutto Regno Unito e Stati Uniti, che sono due importanti mercati di sbocco per il Made in Italy agroalimentare”.

Complessivamente le esportazioni europee sono diminuite di circa 1,4 miliardi di euro nel periodo considerato.

“Con ogni probabilità la situazione sul mercato statunitense è destinata a migliorare - sottolinea Giansanti - per il superamento dell’emergenza sanitaria e per la sospensione dei dazi applicati nel quadro del contenzioso sugli aiuti pubblici ai gruppi Airbus e Boeing. La ripresa del dialogo e della cooperazione sulle questioni del commercio estero lascia sperare che sarà raggiunta entro luglio una soluzione definitiva”.

“Per il mercato del Regno Unito, invece, le prospettive non sono incoraggianti. L’uscita dalla UE ha determinato l’aumento degli oneri amministrativi e, di conseguenza, il costo delle spedizioni. Inoltre, salgono le tensioni tra Bruxelles e Londra sul protocollo relativo ai confini tra Repubblica d’Irlanda e Irlanda del Nord”.

Confagricoltura ricorda che l’Irlanda del Nord continua ad applicare le regole della UE e il governo di Londra si è impegnato ad effettuare i controlli di conformità sulle merci in transito dalla Gran Bretagna. L’avvio dei controlli è stato rinviato e il Regno Unito ha chiesto di rivedere l’intesa perché ritenuta insostenibile a lungo termine, in primo luogo per il settore agroalimentare.

“Senza i controlli concordati rischiano di arrivare sul mercato unico, provenienti dall’Irlanda del Nord, prodotti non conformi alle norme europee in materia di standard produttivi e sicurezza alimentare. E’ un rischio che non possiamo correre” - aggiunge il presidente di Confagricoltura.

“L’intesa sul recesso del Regno Unito, approvata anche a livello parlamentare, non può essere riaperta. Per risolvere il problema basterebbe l’allineamento da parte britannica alle regole della UE, che sono tra le migliori e più sicure su scala mondiale. E’ una soluzione che avrebbe anche il sostegno degli agricoltori del Regno Unito” - conclude Giansanti.

Le più lette

Vedi tutte
"Confagricoltura accelera con Amazon": Al via dal 27 maggio la programmazione di webinar gratuiti per le aziende
"Confagricoltura accelera con Amazon": Al via dal 27 maggio la programmazione di webinar gratuiti per le aziende
24 May 2021Comunicati
Save the date, 27 maggio: “Alimentazione sana, informazione corretta: Nutrinform battery vs Nutriscore”
Save the date, 27 maggio: “Alimentazione sana, informazione corretta: Nutrinform battery vs Nutriscore”
24 May 2021Comunicati
"Grilli nel piatto": Giovanna Parmigiani ospite a Fuori TG su Rai 3
"Grilli nel piatto": Giovanna Parmigiani ospite a Fuori TG su Rai 3
24 May 2021Dicono di noi
PAC, Giansanti: "Accordo possibile e auspicabile, ma non a tutti i costi"
PAC, Giansanti: "Accordo possibile e auspicabile, ma non a tutti i costi"
28 May 2021Comunicati
Servizio Civile Universale, Confagricoltura: Partito oggi l'impegno dei giovani nel nostro Patronato
Servizio Civile Universale, Confagricoltura: Partito oggi l'impegno dei giovani nel nostro Patronato
25 May 2021Comunicati
Vino: la Filiera vitivinicola scrive a Patuanelli sui dealcolati
Vino: la Filiera vitivinicola scrive a Patuanelli sui dealcolati
25 May 2021Comunicati
'Alimentazione sana, informazione corretta: Nutrinform vs Nutriscore', le conclusioni del convegno organizzato da Agronetwork e Confagricoltura
'Alimentazione sana, informazione corretta: Nutrinform vs Nutriscore', le conclusioni del convegno organizzato da Agronetwork e Confagricoltura
27 May 2021Comunicati
Doppio appuntamento quest'anno per gli appassionati di vino: 'Cantine Aperte' e 'Vigneti Aperti'
Doppio appuntamento quest'anno per gli appassionati di vino: 'Cantine Aperte' e 'Vigneti Aperti'
26 May 2021Notizie Brevi
Credito, appello di Confagricoltura al Governo: Importante rifinanziare la "Nuova Sabatini"
Credito, appello di Confagricoltura al Governo: Importante rifinanziare la "Nuova Sabatini"
29 May 2021Comunicati
Filiere, accordo Confagricoltura e Coop per maggiore equilibrio ed equità dal produttore al consumatore
Filiere, accordo Confagricoltura e Coop per maggiore equilibrio ed equità dal produttore al consumatore
20 May 2021Comunicati
Chiudi