arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Fragilità e incertezza sui mercati, Commissione UE propone di rivedere aiuti di Stato. Accolta la richiesta avanzata da Confagricoltura

21 gennaio 2021
Fragilità e incertezza sui mercati, Commissione UE propone di rivedere aiuti di Stato. Accolta la richiesta avanzata da Confagricoltura -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Dal 1° marzo prossimo aumenterà del 100% la tassa sulle esportazioni di grano dalla Federazione Russa.

Il prelievo – rileva Confagricoltura – passerà da 25 a 50 euro a tonnellata e resterà in vigore fino al 30 giugno, data di conclusione della campagna di commercializzazione.

Sempre dall’inizio di marzo, una tassa sarà introdotta anche sull’export di mais e orzo.

“Le autorità russe hanno dichiarato che la tassazione delle esportazioni di cereali punta a contenere l’aumento dei prezzi sul mercato interno” - rileva il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti.

“Le decisioni prese a Mosca stanno a indicare la fragilità e le condizioni di profonda incertezza che continuano a caratterizzare i mercati mondiali a causa della pandemia. Nel 2020, secondo gli ultimi dati del WTO, il commercio internazionale ha subito una contrazione di circa l’8% rispetto all’anno precedente”.

“Le misure prese a livello europeo per contrastare la seconda ondata della pandemia e le nuove varianti del virus continuano a frenare i consumi alimentari extra-domestici”.

“In questo quadro – prosegue Giansanti – è assolutamente giustificata la proposta lanciata dalla Commissione europea di rivedere il quadro straordinario per la concessione degli aiuti di Stato alle attività produttive durante la pandemia, con l’estensione della durata fino al 31 dicembre prossimo e l’aumento dei massimali per azienda.

“La proposta della Commissione è stata trasmessa per consultazione agli Stati membri e va nella direzione che abbiamo sollecitato nei giorni scorsi” - evidenzia il presidente di Confagricoltura.

“Ci auguriamo, quindi, che venga accolta e varata in tempi brevi, per assicurare la possibilità di destinare alle imprese agricole i sostegni pubblici necessari al fine di continuare a garantire la produzione e i rifornimenti dei prodotti destinati all’alimentazione”.

Le più lette

Vedi tutte
Milleproroghe, Confagricoltura: accolte le nostre richieste per biogas e patentini
Milleproroghe, Confagricoltura: accolte le nostre richieste per biogas e patentini
21 febbraio 2021Comunicati
In Sicilia “Tonnellate di arance ancora sugli alberi: manca la domanda, si diano in beneficenza. La Regione ci aiuti”
In Sicilia “Tonnellate di arance ancora sugli alberi: manca la domanda, si diano in beneficenza. La Regione ci aiuti”
26 febbraio 2021Dal Territorio
Covid, Agriturist: Troppo salato il conto per gli agriturismi
Covid, Agriturist: Troppo salato il conto per gli agriturismi
19 febbraio 2021Comunicati
Lavoro, Giansanti: "Per l'occupazione puntare su misure strutturali"
Lavoro, Giansanti: "Per l'occupazione puntare su misure strutturali"
22 febbraio 2021Comunicati
Recovery: puntare sul Made in italy
Recovery: puntare sul Made in italy
23 febbraio 2021Comunicati
L'agricoltura e le sfide dell'Europa. L'ex Premier Enrico Letta ospite della Giunta di Confagricoltura
L'agricoltura e le sfide dell'Europa. L'ex Premier Enrico Letta ospite della Giunta di Confagricoltura
25 febbraio 2021Comunicati
Riapertura serale ristoranti, Giansanti: "Dare la possibilità di lavorare nelle zone gialle"
Riapertura serale ristoranti, Giansanti: "Dare la possibilità di lavorare nelle zone gialle"
23 febbraio 2021Comunicati
"Corridoi verdi" essenziali", Giansanti: Le indicazioni del presidente del Consiglio UE fondamentali per la prossima stagione dei raccolti
"Corridoi verdi" essenziali", Giansanti: Le indicazioni del presidente del Consiglio UE fondamentali per la prossima stagione dei raccolti
25 febbraio 2021Comunicati
Vino, Castellucci: il settore perde quote, ma è pronto a reagire e auspica interventi snelli, efficaci e condivisi
Vino, Castellucci: il settore perde quote, ma è pronto a reagire e auspica interventi snelli, efficaci e condivisi
24 febbraio 2021Comunicati
"Riforme strutturali per rilanciare l'agricoltura". Editoriale di Massimiliano Giansanti su Terra e Vita
"Riforme strutturali per rilanciare l'agricoltura". Editoriale di Massimiliano Giansanti su Terra e Vita
19 febbraio 2021Dicono di noi
Chiudi