arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Giansanti: “La futura PAC dovrà mettere al centro la sicurezza alimentare e la salvaguardia del sistema produttivo agricolo europeo”

08 maggio 2020
Giansanti: “La futura PAC dovrà mettere al centro la sicurezza alimentare e la salvaguardia del sistema produttivo agricolo europeo” -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“Il dibattito sul futuro della politica agricola comune (PAC) non può andare avanti come se niente fosse accaduto. La pandemia impone di rimettere al centro del dibattito la sicurezza alimentare dell’Unione europea. Le proposte che sono sul tavolo e gli orientamenti annunciati dalla Commissione non sono più attuali”. Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, commenta così l’intervento di ieri alla Commissione Agricoltura del Parlamento europeo del vicepresidente della Commissione, Frans Timmermans, che ha fatto il punto sull’avanzamento del “Patto Verde per l’Europa” e sulla comunicazione “Farm to Fork” che dovrebbe essere presentata entro la fine di maggio.
 
“L’intervento svolto da Timmermans lascia interdetti – sottolinea Giansanti -. Non ha fatto sostanziali riferimenti alle conseguenze dell’emergenza sanitaria che, secondo la stessa Commissione, può arrecare gravi distorsioni al mercato unico”.
 
“Il vice presidente della Commissione – prosegue Giansanti – si è soffermato sulla riduzione della chimica nei processi produttivi e sulla tutela della biodiversità. E’ mancato, però, qualsiasi riferimento alle imprese e alla competitività delle produzioni europee”.
 
“Siamo pronti a confrontarci su tutte le questioni poste dal vicepresidente della Commissione – aggiunge il presidente di Confagricoltura -. Nel sistema agricolo dell’Unione c’è posto per modelli diversi di agricoltura. Tuttavia, le vicende di questi giorni stanno a dimostrare che il punto di forza è costituito da un sistema di imprese efficienti, che producono per il mercato e ben integrate con le altre parti della filiera”.
 
“E’ nel nostro interesse – sottolinea il presidente Giansanti – far crescere ulteriormente la sostenibilità ambientale e la tutela delle risorse naturali. Al riguardo, le innovazioni tecnologiche sono in grado di assicurare un grande contributo”.
 
“Gli agricoltori hanno garantito la sicurezza alimentare - conclude Giansanti -. Dovrebbe essere chiaro a tutti che la funzione essenziale delle imprese è quella di produrre, per rispondere alle richieste e alle esigenze dei consumatori. Dal nostro punto di vista, la salvaguardia del potenziale produttivo dell’agricoltura europea è a tutti gli effetti una linea rossa insuperabile”.

Le più lette

Vedi tutte
Confagricoltura e Ismea a fianco delle imprese con un ciclo di seminari sul tema del credito
Confagricoltura e Ismea a fianco delle imprese con un ciclo di seminari sul tema del credito
04 agosto 2020Notizie Brevi
Bilancio UE, Giansanti agli europarlamentari italiani: “Indispensabile salvaguardare le risorse per l’agricoltura”
Bilancio UE, Giansanti agli europarlamentari italiani: “Indispensabile salvaguardare le risorse per l’agricoltura”
04 agosto 2020Comunicati
Giansanti “L’autunno caldo si combatte su due fronti: aiutare le famiglie e rafforzare le imprese”
Giansanti “L’autunno caldo si combatte su due fronti: aiutare le famiglie e rafforzare le imprese”
05 agosto 2020Comunicati
Covid 19, Giansanti (Confagricoltura): Bene il bonus per la ristorazione. La finalità è anche il sostegno all'agroalimentare
Covid 19, Giansanti (Confagricoltura): Bene il bonus per la ristorazione. La finalità è anche il sostegno all'agroalimentare
08 agosto 2020Comunicati
Accise alcol: nuove norme UE
Accise alcol: nuove norme UE
04 agosto 2020Notizie Brevi
Agrinsieme: Ricerca, piena disponibilità a lavorare con la comunità scientifica che si occupa di scienze agrarie; vanno superate incertezze e contraddizioni sulle nuove tecnologie
Agrinsieme: Ricerca, piena disponibilità a lavorare con la comunità scientifica che si occupa di scienze agrarie; vanno superate incertezze e contraddizioni sulle nuove tecnologie
05 agosto 2020Comunicati
Dalla Filiera grano duro-pasta di qualità nasce il sistema "Fruclass": I dati della campagna granaria 2020 validati e disponibili on line in tempo reale
Dalla Filiera grano duro-pasta di qualità nasce il sistema "Fruclass": I dati della campagna granaria 2020 validati e disponibili on line in tempo reale
31 luglio 2020Comunicati
Moria delle piante di kiwi a Latina. Confagricoltura chiede di attivare subito una task force
Moria delle piante di kiwi a Latina. Confagricoltura chiede di attivare subito una task force
30 luglio 2020Dal Territorio
Al via il corso per ottenere la qualifica di operatore agrituristico. Percorso formativo dal 3 al 15 settembre
Al via il corso per ottenere la qualifica di operatore agrituristico. Percorso formativo dal 3 al 15 settembre
29 luglio 2020Dal Territorio
Agroalimentare, Confagricoltura: “Sì a Consulta permanente sui mercati all’ingrosso per visione condivisa di sviluppo”
Agroalimentare, Confagricoltura: “Sì a Consulta permanente sui mercati all’ingrosso per visione condivisa di sviluppo”
03 agosto 2020Comunicati
Chiudi