arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
La registrazione del Centenario
Comunicati

La Ue autorizzata a imporre dazi aggiuntivi su prodotti Usa. Giansanti: “Inasprimento contenzioso pericoloso per il nostro agroalimentare”

13 ottobre 2020
La Ue autorizzata a imporre dazi aggiuntivi su prodotti Usa. Giansanti: “Inasprimento contenzioso pericoloso per il nostro agroalimentare” -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

L’Organizzazione mondiale del commercio (WTO) ha formalmente autorizzato in data odierna l’Unione europea a imporre dazi aggiuntivi sui prodotti importati dagli Stati Uniti per un controvalore di 4 miliardi di dollari, circa 3,4 miliardi di euro.

La pronuncia del WTO – rileva Confagricoltura – si colloca nell’ambito del contenzioso in corso da oltre un decennio tra Ue e Stati Uniti sugli aiuti pubblici ai gruppi Airbus e Boeing.

“E’ stata confermata la decisione che avevamo anticipato all’inizio di ottobre” - evidenzia il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti - Sotto il profilo procedurale la Commissione Ue dovrà stilare, entro la fine di ottobre, la lista delle merci in arrivo dagli Usa, comprese alcune produzioni agroalimentari sulle quali applicare i dazi aggiuntivi”.

“La pronuncia del WTO rafforza la posizione dell’Unione, ma l’obiettivo di fondo resta, a nostro avviso, invariato. E’ indispensabile negoziare con gli Stati Uniti un accordo per mettere fine a una disputa che coinvolge in modo assolutamente ingiustificato il settore agroalimentare. L’inasprimento delle tensioni commerciali sarebbe dannoso per tutti, a maggior ragione nell’attuale fase di crisi economica innescata dalla pandemia”.

Secondo i dati della Commissione europea, l’export agroalimentare degli Stati membri verso gli USA è diminuito di oltre 400 milioni di euro nei primi cinque mesi di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2019.

“L’accordo che auspichiamo – puntualizza il presidente di Confagricoltura -  consentirebbe di eliminare le tariffe doganali, pari al 25% del valore, che gli Stati Uniti impongono sulle importazioni dall’Italia di formaggi, salumi, agrumi e liquori per un totale di circa 500 milioni di euro”.

“Con l’inasprimento del contenzioso, sarebbero invece a rischio anche le esportazioni di vini, pasta e olio d’oliva destinate al mercato statunitense. E’ una prospettiva da scongiurare in ogni modo”.

L’export agroalimentare italiano verso gli USA ammonta a circa 4,7 miliardi di euro: è il primo mercato di sbocco fuori dalla UE.

Confagricoltura ricorda che, sempre nel quadro del contenzioso Airbus-Boeing, il WTO, nell’ottobre 2019, ha autorizzato gli Stati Uniti ad applicare dazi aggiuntivi sulle importazioni dall’UE per un controvalore complessivo di 7,5 miliardi di dollari, pari a 6,3 miliardi di euro.

Le più lette

Vedi tutte
Confagricoltura: Giansanti confermato presidente per acclamazione. Eletta la nuova Giunta
Confagricoltura: Giansanti confermato presidente per acclamazione. Eletta la nuova Giunta
21 ottobre 2020Comunicati
DPCM Governo, Confagricoltura: estendere a filiera agroalimentare il ristoro per le ulteriori limitazioni a canale Ho.Re.Ca.
DPCM Governo, Confagricoltura: estendere a filiera agroalimentare il ristoro per le ulteriori limitazioni a canale Ho.Re.Ca.
25 ottobre 2020Comunicati
Latte: Un messaggio di fiducia per gli allevatori la conferma del prezzo da parte di Granarolo
Latte: Un messaggio di fiducia per gli allevatori la conferma del prezzo da parte di Granarolo
28 ottobre 2020Comunicati
Agricoltura sociale: Francesco Postorino a GEO&geo
Agricoltura sociale: Francesco Postorino a GEO&geo
22 ottobre 2020Dicono di noi
Tavolo ortofrutticolo, Confagricoltura: misure straordinarie per rilanciare il comparto
Tavolo ortofrutticolo, Confagricoltura: misure straordinarie per rilanciare il comparto
23 ottobre 2020Comunicati
PAC, accordo tra i ministri UE. Primo passo per l’intesa finale, lavoriamo per dare futuro al settore
PAC, accordo tra i ministri UE. Primo passo per l’intesa finale, lavoriamo per dare futuro al settore
21 ottobre 2020Comunicati
Coronavirus: Bene l'impegno per l'agroalimentare, ma serve un piano per la ripresa oltre l'emergenza
Coronavirus: Bene l'impegno per l'agroalimentare, ma serve un piano per la ripresa oltre l'emergenza
27 ottobre 2020Comunicati
Carne sintetica, la battaglia di Confagricoltura per la trasparenza continua
Carne sintetica, la battaglia di Confagricoltura per la trasparenza continua
23 ottobre 2020Comunicati
Ente Microcredito e Confagricoltura insieme per sostenere le imprese agricole. Nuove start up e sviluppo del territorio
Ente Microcredito e Confagricoltura insieme per sostenere le imprese agricole. Nuove start up e sviluppo del territorio
22 ottobre 2020Dal Territorio
A Uno Mattina salute e alimentazione con le pere. Ospite in studio una imprenditrice di Confagricoltura
A Uno Mattina salute e alimentazione con le pere. Ospite in studio una imprenditrice di Confagricoltura
20 ottobre 2020Dicono di noi
Chiudi