arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

NutrInform Battery: Sistema corretto per il consumatore, sosteniamo l'unica alternativa al Nutriscore

28 ottobre 2020
NutrInform Battery: Sistema corretto per il consumatore, sosteniamo l'unica alternativa al Nutriscore  -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“Il decreto che introduce il logo nutrizionale facoltativo ‘NutrInform Battery’ è una passaggio essenziale, perché si tratta di un sistema più coerente e rispettoso delle esigenze del consumatore e perché rappresenta l’unica alternativa concreta al sistema Nutriscore, che si basa invece su una classificazione fuorviante degli ingredienti”.

Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, plaude così alla firma del decreto da parte della ministra Bellanova, che nei mesi scorsi si era presa l’impegno di portare avanti una proposta italiana fondata su solide basi scientifiche messe in relazione anche alle quantità di consumo e al fabbisogno quotidiano di sostanze nutritive, in grado di favorire una scelta consapevole.

Confagricoltura ricorda che il sistema Nutriscore, invece, classifica i prodotti destinati all’alimentazione sulla base dei contenuti di sale, grassi e zuccheri senza riferimenti alle quantità normalmente consumate e al regime alimentare, penalizzando, tra l’altro, alcune eccellenze della dieta mediterranea.

E’ il caso dell’olio di oliva, per il quale la Spagna, primo produttore mondiale, era dovuta intervenire, escludendolo dal Nutriscore, per ovviare a una classificazione con semaforo rosso nel Regno Unito e addirittura inferiore all’olio di colza in Francia. Incongruenze che vengono meno con la proposta italiana ufficializzata ieri con la firma del decreto.

Confagricoltura, quindi, conferma il pieno sostegno alle iniziative in questa direzione già avviate dall’Italia in Europa, per aggregare tutto il consenso necessario sul “NutrInform Battery”, che sposa l’obiettivo della corretta informazione al consumatore.

Le più lette

Vedi tutte
L’Associazione Dimore Storiche Italiane lancia un Bando di 1 milione di euro grazie alla donazione di Airbnb
L’Associazione Dimore Storiche Italiane lancia un Bando di 1 milione di euro grazie alla donazione di Airbnb
19 settembre 2022Notizie Brevi
Rincari, Confagricoltura: A rischio l'olio extravergine Made in Italy
Rincari, Confagricoltura: A rischio l'olio extravergine Made in Italy
19 settembre 2022Comunicati
PAC 2023-2027, quale futuro per le aziende? Se ne discuterà il 26 settembre, nella prima puntata di “Detto e fatto”, nuovo format ideato dall'UPA di Siena
PAC 2023-2027, quale futuro per le aziende? Se ne discuterà il 26 settembre, nella prima puntata di “Detto e fatto”, nuovo format ideato dall'UPA di Siena
23 settembre 2022Dal Territorio
UE, Massimiliano Giansanti rieletto vicepresidente del COPA
UE, Massimiliano Giansanti rieletto vicepresidente del COPA
23 settembre 2022Comunicati
Nicodemi è il nuovo presidente del Consorzio tutela vini d’Abruzzo. Eletto per la prima volta un produttore privato
Nicodemi è il nuovo presidente del Consorzio tutela vini d’Abruzzo. Eletto per la prima volta un produttore privato
20 settembre 2022Dal Territorio
Aperte le iscrizioni per il Master in Diritto Alimentare. Tariffe agevolate per i soci di Confagricoltura
Aperte le iscrizioni per il Master in Diritto Alimentare. Tariffe agevolate per i soci di Confagricoltura
23 settembre 2022Notizie Brevi
Credito, Giansanti: “Necessario il rinnovo delle moratorie e delle garanzie pubbliche”. Confagricoltura rilancia l’appello dell’ABI
Credito, Giansanti: “Necessario il rinnovo delle moratorie e delle garanzie pubbliche”. Confagricoltura rilancia l’appello dell’ABI
21 settembre 2022Comunicati
DL Aiuti ter, Confagricoltura: E' un primo passo che accoglie l'appello delle imprese sul caro energia. Necessarie ulteriori misure per garantire continuità del processo produttivo
DL Aiuti ter, Confagricoltura: E' un primo passo che accoglie l'appello delle imprese sul caro energia. Necessarie ulteriori misure per garantire continuità del processo produttivo
16 settembre 2022Comunicati
“Innovazione digitale come motore della competitività e della sostenibilità dell’agricoltura italiana”. Ricerca 2022 dell’Osservatorio Smart AgriFood
“Innovazione digitale come motore della competitività e della sostenibilità dell’agricoltura italiana”. Ricerca 2022 dell’Osservatorio Smart AgriFood
20 settembre 2022Notizie Brevi
CETA: A cinque anni dall'entrata in vigore dell'accordo commerciale, risultati ampiamente positivi
CETA: A cinque anni dall'entrata in vigore dell'accordo commerciale, risultati ampiamente positivi
22 settembre 2022Comunicati
Chiudi