arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Rincari, Confagricoltura: impennata dei costi per energie e materie prime, l’autunno si profila bollente

06 ottobre 2021
Rincari, Confagricoltura: impennata dei costi per energie e materie prime, l’autunno si profila bollente -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

L’aumento dei costi dell’energia, degli imballaggi e delle materie prime freneranno l’economia, ripercuotendosi sulle tasche dei consumatori e minacciando la competitività dei settori produttivi. Risultato? Un blocco alla ripresa, che l’Italia non può permettersi. Questo l’allarme lanciato da Confagricoltura in merito agli aumenti in atto.

L’Italia sconta un forte deficit energetico: importiamo il 73,4% dell’energia consumata in Italia, con valori del 93% per il solo gas, con le rinnovabili che arrivano soltanto al 20% del fabbisogno. L’aumento dei prezzi per i prodotti da origine fossile, insieme alla necessità di affrontare i cambiamenti climatici e contrastare l’inquinamento spingono con forza verso un’indispensabile transizione energetica, che punti sulle fonti rinnovabili Made in Italy.

Occorre, a parere di Confagricoltura, tendere all’autosufficienza, valorizzando il settore agricolo anche nel suo ruolo di produttore di energia verde. In particolare il biometano è una grande opportunità per contribuire alla transizione energetica ed alla decarbonizzazione, diminuendo le importazioni di metano per le aziende agricole e utilizzando la rete gas come vettore di energia rinnovabile.

La crescita dei costi delle materie prime, dal mais alla soia, dall’acciaio ai fertilizzanti, che va dal 20 al 60% è un forte campanello di allarme perché siamo fortemente dipendenti dall’estero. Un esempio concreto: negli ultimi due mesi per trasportare i prodotti ortofrutticoli di prima, IV e V gamma da un’azienda associata alla Confederazione, dalla Piana del Sele fino ai mercati del Nord Italia e in Germania i costi di trasporto sono cresciuti del 20%, del 30% per gli imballaggi in cartone e del 40% per le buste d’insalata.

Il rischio concreto – conclude Confagricoltura - è quello di una forte impennata dei prezzi alla fonte e al consumo già a partire dall’autunno e si deve agire velocemente con politiche a salvaguardia della competitività.

Le più lette

Vedi tutte
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
14 ottobre 2021Comunicati
UniCredit – Confagricoltura: accordo per sostenere e sviluppare la filiera agricola italiana
UniCredit – Confagricoltura: accordo per sostenere e sviluppare la filiera agricola italiana
22 ottobre 2021Comunicati
Energia, Giansanti: Con più rinnovabili, il costo delle bollette sarebbe inferiore. Bene l'annuncio del taglio dei tempi di autorizzazione per il fotovoltaico
Energia, Giansanti: Con più rinnovabili, il costo delle bollette sarebbe inferiore. Bene l'annuncio del taglio dei tempi di autorizzazione per il fotovoltaico
23 ottobre 2021Comunicati
Farm to Fork, Giansanti: "Prendiamo atto della posizione del Parlamento UE, ma continua a mancare lo studio di impatto sulla strategia"
Farm to Fork, Giansanti: "Prendiamo atto della posizione del Parlamento UE, ma continua a mancare lo studio di impatto sulla strategia"
20 ottobre 2021Comunicati
Grano: Avviare tavolo interprofessionale permanente per rafforzare le filiere pasta e farine
Grano: Avviare tavolo interprofessionale permanente per rafforzare le filiere pasta e farine
21 ottobre 2021Comunicati
Inaugurata "Planet Farms", la piu' grande vertical farm d'Europa. Il servizio di 'Studio Aperto' su Italia 1
Inaugurata "Planet Farms", la piu' grande vertical farm d'Europa. Il servizio di 'Studio Aperto' su Italia 1
25 ottobre 2021Dicono di noi
Editoriale di Massimiliano Giansanti: "Il coraggio di scegliere chi sostenere"
Editoriale di Massimiliano Giansanti: "Il coraggio di scegliere chi sostenere"
22 ottobre 2021Dicono di noi
Agrinsieme: "Bene rinvio al 2023 di Sugar e Plastic tax, ma continuiamo a chiederne l'abrogazione"
Agrinsieme: "Bene rinvio al 2023 di Sugar e Plastic tax, ma continuiamo a chiederne l'abrogazione"
20 ottobre 2021Comunicati
Nutriscore, Giansanti (Confagricoltura): dubbi anche in Francia. Prosegue battaglia contro etichettatura punitiva della dieta mediterranea
Nutriscore, Giansanti (Confagricoltura): dubbi anche in Francia. Prosegue battaglia contro etichettatura punitiva della dieta mediterranea
22 ottobre 2021Comunicati
Giornata mondiale pasta, Giansanti (Confagricoltura): più grano nazionale e di qualità
Giornata mondiale pasta, Giansanti (Confagricoltura): più grano nazionale e di qualità
25 ottobre 2021Comunicati
Chiudi