arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Dal Territorio

Agricoltura, Neri (Confagricoltura ) “Regione adegui leggi su gestione fauna”

25 novembre 2021
Agricoltura, Neri (Confagricoltura ) “Regione adegui leggi su gestione fauna” -  Dal Territorio | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“Ormai da tempo attendiamo che si apra la discussione sul piano faunistico venatorio regionale. E' uno strumento fondamentale per la programmazione faunistica, la base di ogni azione gestionale: l'attuale è in proroga da diversi anni e inoltre teneva conto anche dei piani faunistici provinciali. Dunque ci sono anche delle zone d’ombra nell’attuale pianificazione, che rientra in una normativa passata: la gestione faunistica è molto complessa, dal momento che la legge 157/92 ormai non è più aderente alla realtà. Nel frattempo la fauna ha subito moltissime evoluzioni: la normativa non può essere statica ma adeguata ed efficace alle necessità dell'ambiente, del territorio ed anche delle aziende agricole. L'appello è quello di avere norme incisive, rispettose, che possano consentire alle aziende di poter operare tranquillamente come tutte le altre imprese del comparto produttivo”. A dirlo il presidente di Confagricoltura Toscana Marco Neri.

Neri ha sottolineato che “la dura convivenza con la fauna selvatica, con preciso richiamo agli ungulati, è divenuto uno dei principali problemi del settore agricolo. L’agricoltore non ha capacità alcuna di intervenire efficacemente sui problemi che sorgono: tutelare le produzioni non è cosa facile, ci sono situazioni dove i danni superano il 60% delle produzioni e ad oggi possiamo solo con le recinzioni e con le operazioni di contenimento. Proprio la soluzione delle recinzioni non si sposa con i nostri paesaggi, rinomati ed invidiati dal mondo intero”.

“In questi giorni - ha concluso il presidente di Confagricoltura Toscana - stiamo discutendo il regolamento 48r: poter ragionare sulle basi poteva essere più produttivo, ma quello che conta è avere comunque strumenti efficaci. La fauna, è patrimonio indisponibile dello Stato, e pertanto non possono essere certamente gli agricoltori a pagarne le spese per gestioni poco efficienti: non crediamo possa essere accettabile danneggiare le economie l'ambiente ed il territorio per una presenza, una densità altissima degli ungulati, inferiore, in Europa, solo all’Austria”.

Le più lette

Vedi tutte
Nuovi adempimenti per i datori di lavoro, Giansanti: “Necessaria una proroga, insostenibili nuovi oneri burocratici in questo momento: la siccità ha stravolto il calendario delle raccolte”
Nuovi adempimenti per i datori di lavoro, Giansanti: “Necessaria una proroga, insostenibili nuovi oneri burocratici in questo momento: la siccità ha stravolto il calendario delle raccolte”
09 agosto 2022Comunicati
Nutriscore, lo stop dell’Antitrust nasce da una segnalazione fatta da Confagricoltura: ne parla il presidente Giansanti sul Sole 24 Ore
Nutriscore, lo stop dell’Antitrust nasce da una segnalazione fatta da Confagricoltura: ne parla il presidente Giansanti sul Sole 24 Ore
06 agosto 2022Dicono di noi
Siccità: la presidente del Senato Casellati visita il Polesine. Emo Capodilista: Serve un piano strategico nazionale per risparmiare acqua
Siccità: la presidente del Senato Casellati visita il Polesine. Emo Capodilista: Serve un piano strategico nazionale per risparmiare acqua
05 agosto 2022Dicono di noi
Etichettatura alimenti, l’Antitrust accoglie i rilievi di Confagricoltura e ribadisce i limiti del Nutriscore: è fuorviante per i consumatori e può indurre all’ingannevolezza
Etichettatura alimenti, l’Antitrust accoglie i rilievi di Confagricoltura e ribadisce i limiti del Nutriscore: è fuorviante per i consumatori e può indurre all’ingannevolezza
04 agosto 2022Comunicati
Suini, accolta la richiesta di Confagricoltura: il Mipaaf autorizza l’accorpamento dei controlli per le partite fuori peso
Suini, accolta la richiesta di Confagricoltura: il Mipaaf autorizza l’accorpamento dei controlli per le partite fuori peso
06 agosto 2022Comunicati
DL Aiuti Bis: primo segnale, ma sono necessari interventi strutturali per le imprese
DL Aiuti Bis: primo segnale, ma sono necessari interventi strutturali per le imprese
04 agosto 2022Comunicati
Vendemmia: calano i volumi, ma sulla qualità vince chi ha lavorato bene in vigna. Castellucci: aumentano i costi, attenzione ai mercati
Vendemmia: calano i volumi, ma sulla qualità vince chi ha lavorato bene in vigna. Castellucci: aumentano i costi, attenzione ai mercati
08 agosto 2022Comunicati
I danni da siccità all’agricoltura nell’intervento del vicepresidente di Confagricoltura Giordano Emo Capodilista
I danni da siccità all’agricoltura nell’intervento del vicepresidente di Confagricoltura Giordano Emo Capodilista
08 agosto 2022Dicono di noi
Pesci, API (Confagricoltura): la siccità colpisce la produzione, proprio quando aumentano i consumi
Pesci, API (Confagricoltura): la siccità colpisce la produzione, proprio quando aumentano i consumi
08 agosto 2022Comunicati
Il dg Barrile incontra il territorio
Il dg Barrile incontra il territorio
03 agosto 2022Notizie Brevi
Chiudi