arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Dal Territorio

Coronavirus, Confagricoltura Puglia interviene al Tavolo “latte” della Regione

27 marzo 2020
Coronavirus, Confagricoltura Puglia interviene al Tavolo “latte” della Regione  -  Dal Territorio | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

La diffusione dell’emergenza del Coronavirus ha portato anche in Puglia una forte crisi nel comparto lattiero-caseario. Per questo la Regione ha convocato ieri in videoconferenza il “Tavolo latte”, al quale hanno preso parte il presidente di Confagricoltura regioanle, Luca Lazzàro, e il direttore Carlo Zambelli.
“Le aziende zootecniche sono oramai in forte difficoltà e il perdurare di questo stato di cose comporterà al settore conseguenze irreversibili”, ha detto Lazzàro durante l'incontro.
La Regione Puglia, dal suo canto, sta pensando a diversi strumenti per affrontare la crisi. L’obiettivo, ha detto il direttore del dipartimento Agricoltura della Regione Gianluca Nardone, “è quello di non buttare neanche una goccia di latte” e di “dare credito alle imprese”. Durante il Tavolo è emerso che la Regione rafforzerà le garanzie di portafoglio con 100 milioni di micro-prestiti fino a 40.000 euro ad azienda, a supporto di quanto previsto dal dl “Cura Italia”. Si sosterrà – è stato detto - lo stoccaggio utilizzando parte dei 50 milioni di euro del fondo indigenti per stoccare prodotti stagionati. La Garanzia del fondo per lo stoccaggio andrà a chi continua a ritirare latte e cagliata. Infine la Regione sta valutando un sostegno diretto agli allevatori.
Il comparto lattiero-caseario pugliese conta oltre 2mila aziende con vacche e bufale, circa 3mila con ovini e caprini da latte. La zootecnia in Puglia rappresenta una grande realtà economica con i suoi 3.500.000 quintali di latte bovino.
L'andamento delle quotazioni evidenzia oggi un calo significativo del prezzo del latte crudo nazionale spot che, rispetto all’anno passato, viene venduto a circa il 14% in meno.
“Da un lato – ha evidenziato Lazzaro durante l'incontro - assistiamo a un aumento della domanda su prodotti a lunga conservazione, come latte e prodotti UHT e «spray-dry», con relativo aumento dei prezzi. Dall’altro, si segnala una marcata riduzione della domanda sul mercato interno ed estero per prodotti lattiero-caseari freschi e di medio-lunga stagionatura”.
Le aziende agricole produttrici di latte segnalano un calo fino al 25-30% dei prezzi sul mercato interno, perdita alla quale contribuisce la forte competitività del prezzo del latte proveniente dal mercato estero.
“Tutto questo – ha evidenziato Lazzaro - comporta che le aziende sono spesso obbligate a sversare il prodotto invenduto, ritenendo tale pratica più conveniente rispetto alla limitazione, seppur temporanea, della produzione”.
Per il presidente di Confagricoltura Puglia è dunque necessario intervenire con misure “concrete per attutire i contraccolpi più critici della crisi in atto. Serve inoltre un’azione di coordinamento delle capacità e delle risorse produttive dell’intera filiera e il blocco delle importazioni di latte estero in Puglia fino al termine dell’emergenza Covid-19”.
Tra le altre soluzioni proposte da Confagricoltura: incentivi per la produzione ed il congelamento di cagliate e prodotti stagionati; lo stoccaggio, mediante la concessione di finanziamenti a fondo perduto per sostenerne i maggiori costi; incentivi per aumentare la produzione di latte UHT; interventi per sburocatizzare il settore; l'attivazione delle procedure di riconoscimento dello stato di crisi; la concessione di un indennizzo forfetario a copertura del calo del fatturato.

Le più lette

Vedi tutte
Assegnate le 'Spighe Verdi 2020'
Assegnate le 'Spighe Verdi 2020'
28 luglio 2020Comunicati
Dalla Filiera grano duro-pasta di qualità nasce il sistema "Fruclass": I dati della campagna granaria 2020 validati e disponibili on line in tempo reale
Dalla Filiera grano duro-pasta di qualità nasce il sistema "Fruclass": I dati della campagna granaria 2020 validati e disponibili on line in tempo reale
31 luglio 2020Comunicati
Un ponte tra Confagricoltura e l'Ambasciata d'Israele in Italia per l'innovazione in agricoltura
Un ponte tra Confagricoltura e l'Ambasciata d'Israele in Italia per l'innovazione in agricoltura
30 luglio 2020Comunicati
Etichettatura, Giansanti: No al Nutriscore. Bene le iniziative della ministra Bellanova per un sistema comune a livello europeo
Etichettatura, Giansanti: No al Nutriscore. Bene le iniziative della ministra Bellanova per un sistema comune a livello europeo
29 luglio 2020Comunicati
Bilancio UE, Giansanti agli europarlamentari italiani: “Indispensabile salvaguardare le risorse per l’agricoltura”
Bilancio UE, Giansanti agli europarlamentari italiani: “Indispensabile salvaguardare le risorse per l’agricoltura”
04 agosto 2020Comunicati
Confagricoltura e Ismea a fianco delle imprese con un ciclo di seminari sul tema del credito
Confagricoltura e Ismea a fianco delle imprese con un ciclo di seminari sul tema del credito
04 agosto 2020Notizie Brevi
Al via il corso per ottenere la qualifica di operatore agrituristico. Percorso formativo dal 3 al 15 settembre
Al via il corso per ottenere la qualifica di operatore agrituristico. Percorso formativo dal 3 al 15 settembre
29 luglio 2020Dal Territorio
Coronavirus, Confagricoltura propone la "Quarantena attiva" per i lavoratori provenienti dall'Est
Coronavirus, Confagricoltura propone la "Quarantena attiva" per i lavoratori provenienti dall'Est
28 luglio 2020Comunicati
Agroalimentare, Confagricoltura: “Sì a Consulta permanente sui mercati all’ingrosso per visione condivisa di sviluppo”
Agroalimentare, Confagricoltura: “Sì a Consulta permanente sui mercati all’ingrosso per visione condivisa di sviluppo”
03 agosto 2020Comunicati
Stati Generali della Montagna, Confagricoltura: Ripartire dall'Italia dimenticata
Stati Generali della Montagna, Confagricoltura: Ripartire dall'Italia dimenticata
25 luglio 2020Comunicati
Chiudi