arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Dal Territorio

"Mangiamo italiano. Sostieni l'Italia, sostenendo chi la sostiene". L'appello dei presidenti toscani di Confagricoltura

30 marzo 2020

"Mangia italiano, perché sai cosa consumi”. E’ questo l’appello lanciato dai presidenti di Confagricoltura di Grosseto, Attilio Tocchi, Livorno, Guido Folonari e Pisa, Alessandro Stassano, sostenuto e fortemente condiviso dal presidente regionale, Marco Neri, il quale si impegnerà a sostenerlo nei tavoli regionali di discussione. Quella che i presidenti di Confagricoltura toscani hanno valutato, non vuole essere un richiamo autarchico ma semplicemente una valutazione oggettiva di quella che è, in questo momento, la realtà. “Alla luce della emergenza Coronavirus - spiegano - il solo settore produttivo pienamente attivo in tutta Italia è quello dell’agroalimentare che sta sostenendo sulle sue spalle la nostra economia. Ragione per cui, sarebbe logico che i consumatori tenessero in debito conto questo e si comportassero di conseguenza, adottando condotte consoni e adeguate alla gravità del momento e capaci di dare un sostegno fattivo  all’intera filiera agricola nazionale che continuerà a produrre per loro, prodotti genuini e freschi. Consumiamo prodotti italiani - aggiungono i presidenti -. Ci raccomandiamo di leggere attentamente le etichette  e la provenienza di ciò che comprate. Valorizziamo di più le produzioni autoctone. Una azione - annunciano i quattro presidenti - deve impegnare tutta la filiera attraverso accordi interprofessionali.  “La Gdo - spiegano Neri, Tocchi, Folonari e Stassano - oggi più di prima è l’unico volano per le nostre produzioni, ragione per cui chiediamo a queste aziende di commercializzare soprattutto prodotti toscani, tenuto conto della difficoltà  di commercializzazione dentro un mercato sempre meno permeabile. Non è il momento di piangere, ma la situazione è tale che tutti ci dobbiamo impegnare affinché si superi questa grave condizione. Insomma - concludono -, vendiamo e consumiamo prodotto italiano. Sosteniamo il prodotto Italiano, perché si sostiene prodotto sano e al contempo si garantisce occupazione."

Le più lette

Vedi tutte
Assegnate le 'Spighe Verdi 2020'
Assegnate le 'Spighe Verdi 2020'
28 luglio 2020Comunicati
Dalla Filiera grano duro-pasta di qualità nasce il sistema "Fruclass": I dati della campagna granaria 2020 validati e disponibili on line in tempo reale
Dalla Filiera grano duro-pasta di qualità nasce il sistema "Fruclass": I dati della campagna granaria 2020 validati e disponibili on line in tempo reale
31 luglio 2020Comunicati
Un ponte tra Confagricoltura e l'Ambasciata d'Israele in Italia per l'innovazione in agricoltura
Un ponte tra Confagricoltura e l'Ambasciata d'Israele in Italia per l'innovazione in agricoltura
30 luglio 2020Comunicati
Etichettatura, Giansanti: No al Nutriscore. Bene le iniziative della ministra Bellanova per un sistema comune a livello europeo
Etichettatura, Giansanti: No al Nutriscore. Bene le iniziative della ministra Bellanova per un sistema comune a livello europeo
29 luglio 2020Comunicati
Bilancio UE, Giansanti agli europarlamentari italiani: “Indispensabile salvaguardare le risorse per l’agricoltura”
Bilancio UE, Giansanti agli europarlamentari italiani: “Indispensabile salvaguardare le risorse per l’agricoltura”
04 agosto 2020Comunicati
Confagricoltura e Ismea a fianco delle imprese con un ciclo di seminari sul tema del credito
Confagricoltura e Ismea a fianco delle imprese con un ciclo di seminari sul tema del credito
04 agosto 2020Notizie Brevi
Al via il corso per ottenere la qualifica di operatore agrituristico. Percorso formativo dal 3 al 15 settembre
Al via il corso per ottenere la qualifica di operatore agrituristico. Percorso formativo dal 3 al 15 settembre
29 luglio 2020Dal Territorio
Coronavirus, Confagricoltura propone la "Quarantena attiva" per i lavoratori provenienti dall'Est
Coronavirus, Confagricoltura propone la "Quarantena attiva" per i lavoratori provenienti dall'Est
28 luglio 2020Comunicati
Agroalimentare, Confagricoltura: “Sì a Consulta permanente sui mercati all’ingrosso per visione condivisa di sviluppo”
Agroalimentare, Confagricoltura: “Sì a Consulta permanente sui mercati all’ingrosso per visione condivisa di sviluppo”
03 agosto 2020Comunicati
Stati Generali della Montagna, Confagricoltura: Ripartire dall'Italia dimenticata
Stati Generali della Montagna, Confagricoltura: Ripartire dall'Italia dimenticata
25 luglio 2020Comunicati
Chiudi