arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Dal Territorio

Piattaforma ENAPAInforma, al via il primo corso di formazione

15 aprile 2024
Piattaforma ENAPAInforma, al via il primo corso di formazione -  Dal Territorio | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

La nuova piattaforma formativa ENAPAForma, presentata a Palazzo della Valle a gennaio, è partita con il primo corso, che si è tenuto a Palermo. Con l’obiettivo di rendere il Patronato di Confagricoltura sempre più ricco di competenze, è nata per rispondere alle richieste di una società in rapido cambiamento, in grado di riposizionarsi rapidamente all’interno del cosiddetto settore del welfare sociale, che richiede servizi innovativi, personalizzati, e strumenti digitali di ultima generazione.

Solo una formazione continua può garantire la crescita delle competenze delle proprie risorse umane, nonché la qualità del servizio verso gli utenti, aspetti entrambi che devono caratterizzare l’azione del nostro Patronato nell’assistenza e nella tutela delle persone che vi si rivolgono. Per questo motivo la scuola prevede un sistema di formazione flessibile per l'allievo, erogabile attraverso la modalità e-learning, che è costantemente aggiornabile (indirizzo web www.enapaforma.it).

I profondi cambiamenti che interessano tutte le fasi di accesso alle prestazioni previdenziali e socioassistenziali impongono l’adozione di strategie organizzative che consentano di poterli gestire senza esserne travolti, di continuare ad assistere gli utenti e migliorare sempre di più l’attività di consulenza, ormai alla base della nostra attività quotidiana.

Abbiamo stabilito che i corsi di formazione e di aggiornamento debbano rappresentare non solo il centro delle attività istituzionali dell’ENAPA stesso, ma debbano essere organizzati, gestiti e programmati, differenziandoli per livelli di esperienza, conoscenza e specializzazione delle materie (cosiddetto livello orizzontale e verticale). Si è scelto, quindi, di procedere ad una riorganizzazione delle attività didattiche, dando vita ad una scuola di formazione permanente, progettata per aggiornare e migliorare le competenze degli operatori di patronato, suddividendo l’offerta formativa in tre livelli:

  • Corsi base, rivolti al nuovo personale che viene introdotto all’attività di patronato oppure che ha già una esperienza lavorativa minima presso l’ENAPA;
  • Corsi di livello intermedio, rivolti a operatori già in possesso di adeguate conoscenze di base su tutti gli argomenti oggetto dell’attività istituzionale, ma bisognosi di aumentare il loro grado di competenze tecniche;
  • Corsi di livello specialistico, destinati a operatori con provata esperienza professionale e che devono aumentare il loro grado di specializzazione in alcune specifiche aree, in particolare nella consulenza previdenziale.

La modalità di erogazione dei corsi sarà, dove possibile, una modalità mista – attività didattica on line e in presenza – in modo da coinvolgere organizzativamente anche le sedi territoriali.

L’obiettivo prefissato è quello di realizzare un sistema di formazione continua di tutte le risorse umane dedicate al Patronato, che fornisca e garantisca loro in tutto l’arco della vita professionale le conoscenze e le competenze per svolgere con il più alto grado di preparazione la loro attività di consulenza.

Per ogni operatore che accederà ai corsi sarà previsto il rilascio di un libretto formativo che attesti in maniera oggettiva le competenze acquisite. Un patrimonio di conoscenze certificate a disposizione dell’intero sistema ENAPA e Confederale, nonché pronto per gli usi delle consuete verifiche ispettive ministeriali.

Il catalogo generale dell’offerta formativa elenca i corsi già in produzione e che verranno ciclicamente rilasciati, secondo una nostra pianificazione didattico organizzativa, che raccoglie anche l’esperienza maturata dall’ENAPA nei suoi 32 anni di attività di patronato, con l’intenzione di offrire a tutte le sedi territoriali una visione esaustiva e sistematica del piano formativo in programmazione a decorrere dal  biennio 2024/2025.

L’avvio di ciascun corso sarà preceduto da una specifica comunicazione che stabilisce le modalità di iscrizione degli operatori ENAPA e che descrive le relative fasi dell’attività didattica; l’iscrizione a ciascun corso prevederà un numero massimo di discenti per edizione, suddivisi per classi e assistiti da un tutor, al fine di consentire una sistematica gestione organizzativa di ogni fase di studio, di test e di valutazione finale dell’apprendimento di ciascun discente.

Lunedì 6 maggio 2024 sarà avviata l’erogazione - nella piattaforma ENAPAForma - del primo corso su: “La contribuzione INPS e l’estratto conto assicurativo” a cui seguirà un secondo : “Le pensioni da contributi e le pensioni assistenziali”.

Per ulteriori informazioni: enapaforma@enapa.it

Le più lette

Vedi tutte
Il ministero della Salute incontra le rappresentanze dell'apicoltura italiana: "Confronto e concertazione per tutelare la piu' complessa filiera produttiva"
30 maggio 2024Comunicati
Il ministero della Salute incontra le rappresentanze dell'apicoltura italiana: "Confronto e concertazione per tutelare la piu' complessa filiera produttiva"
Bene i dazi straordinari sull'import di cereali dalla Russia
30 maggio 2024Comunicati
Bene i dazi straordinari sull'import di cereali dalla Russia
Rotundo a Casa Italia: “Agricoltura italiana sempre più virtuosa nella tutela della salute delle piante. Con l'innovazione, utilizzo intelligente degli agrofarmaci"
30 maggio 2024Dicono di noi
Rotundo a Casa Italia: “Agricoltura italiana sempre più virtuosa nella tutela della salute delle piante. Con l'innovazione, utilizzo intelligente degli agrofarmaci"
Su Italia Oggi il Manifesto di Confagricoltura in vista delle elezioni europee
29 maggio 2024Dicono di noi
Su Italia Oggi il Manifesto di Confagricoltura in vista delle elezioni europee
Confagricoltura, Giansanti presidente all’unanimità. “Ripartiamo dai nostri valori”. Eletta la giunta per il prossimo quadriennio
28 maggio 2024Comunicati
Confagricoltura, Giansanti presidente all’unanimità. “Ripartiamo dai nostri valori”. Eletta la giunta per il prossimo quadriennio
Confagricoltura e xFarm Technologies, con Hubfarm la digitalizzazione raggiungerà un terzo della superficie agricola nazionale
27 maggio 2024Comunicati
Confagricoltura e xFarm Technologies, con Hubfarm la digitalizzazione raggiungerà un terzo della superficie agricola nazionale
Un doppio evento per celebrare il grano e la sua filiera. Successo per l’iniziativa promossa da Confagricoltura e Festa della Mietitura
27 maggio 2024Dal Territorio
Un doppio evento per celebrare il grano e la sua filiera. Successo per l’iniziativa promossa da Confagricoltura e Festa della Mietitura
Il ruolo delle donne in agricoltura e le principali sfide del settore primario: l'intervista del direttore generale Barrile su Valore Donna
27 maggio 2024Dicono di noi
Il ruolo delle donne in agricoltura e le principali sfide del settore primario:  l'intervista del direttore generale Barrile su Valore Donna
In Confagricoltura la VII^ edizione del Premio Internazionale Ranieri Filo della Torre
24 maggio 2024Comunicati
In Confagricoltura la VII^ edizione del Premio Internazionale Ranieri Filo della Torre
Cos’è il Premierato e cosa prevede la riforma: Se ne parlerà il 27 maggio in Confagricoltura Siena
24 maggio 2024Dal Territorio
Cos’è il Premierato e cosa prevede la riforma: Se ne parlerà il 27 maggio in Confagricoltura Siena
Chiudi