arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Dal Territorio

Pic-nic "In vigna" dal 30 maggio al 5 settembre in 11 comuni veronesi e nel comune bresciano

07 giugno 2021
Pic-nic

La prima edizione di "InVigna" è stata un successo da duemila partecipanti. Un pic-nic nei vigneti allestiti con luci, coperte e cassette di legno, relax e degustazioni di vino direttamente dal produttore, all’aria aperta in sicurezza e in un’atmosfera agreste. L’edizione 2021 dell’evento è partita il 30 maggio e proseguirà fino al 5 settembre in 16 cantine dislocate in 11 comuni veronesi e nel comune bresciano di Desenzano del Garda. Protagoniste le aziende vinicole della Valpolicella, ma non mancheranno realtà della Valpantena, di Bardolino, Valeggio sul Mincio, Monteforte d’Alpone e Custoza. L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere l’enoturismo e le prelibatezze gastronomiche di diversi territori, dai salumi a formaggi e frutta. I partecipanti avranno un cestino con prodotti tipici e sarà assegnato un posto nei filari preparati a festa per l’occasione. Ogni appuntamento prevede inoltre un giro in cantina, per scoprire la storia delle aziende vitivinicole coinvolte, concerti dal vivo, l’uso di stoviglie monouso in materiale compostabile.

La manifestazione è stata presentata nei Palazzi scaligeri dal presidente della Provincia Manuel Scalzotto, dal consigliere regionale e componente della commissione Agricoltura del Veneto Filippo Rigo e, tra gli altri, dal presidente dei Giovani di Confagricoltura Piergiovanni Ferrarese. «Questo progetto può soddisfare la necessità di tanti di alleggerire la pressione di questi lunghi mesi di pandemia», ha detto Scalzotto.

Info e accrediti: www.invigna.it

Le più lette

Vedi tutte
Autorevolezza e gentilezza, il nuovo dg di Confagricoltura
Autorevolezza e gentilezza, il nuovo dg di Confagricoltura
24 giugno 2022Notizie Brevi
Siccità: la ricetta di Confagricoltura a Sky tg 24 con gli interventi di Giansanti, Barrile e Allasia
Siccità: la ricetta di Confagricoltura a Sky tg 24 con gli interventi di Giansanti, Barrile e Allasia
30 giugno 2022Dicono di noi
Censimento Istat: aziende sempre più grandi e strutturate. Gli investimenti in innovazione e digitale spingono verso l’agricoltura del futuro
Censimento Istat: aziende sempre più grandi e strutturate. Gli investimenti in innovazione e digitale spingono verso l’agricoltura del futuro
28 giugno 2022Comunicati
Assemblea Annuale Agronetwork - Sostenibilità, Innovazione e Sicurezza Alimentare
Assemblea Annuale Agronetwork - Sostenibilità, Innovazione e Sicurezza Alimentare
28 giugno 2022Comunicati
Fitofarmaci: la proposta della Commissione UE penalizza ancora le imprese agricole
Fitofarmaci: la proposta della Commissione UE penalizza ancora le imprese agricole
22 giugno 2022Comunicati
Contratto di lavoro operai agricoli e florovivaisti, Confagricoltura: segnale importante e grande senso di responsabilità
Contratto di lavoro operai agricoli e florovivaisti, Confagricoltura: segnale importante e grande senso di responsabilità
24 maggio 2022Comunicati
Federdoc, Giansanti: “Auguri al neo presidente Bonaldi. Grazie a Ricci Curbastro per il suo impegno”
Federdoc, Giansanti: “Auguri al neo presidente Bonaldi. Grazie a Ricci Curbastro per il suo impegno”
28 giugno 2022Comunicati
Latte: costi di produzione lievitati. Avviate le trattative per il nuovo accordo sul prezzo
Latte: costi di produzione lievitati. Avviate le trattative per il nuovo accordo sul prezzo
01 luglio 2022Comunicati
Confagricoltura: Giansanti a Torino chiede una food policy a livello globale per tutelare le produzioni di qualità
Confagricoltura: Giansanti a Torino chiede una food policy a livello globale per tutelare le produzioni di qualità
29 giugno 2022Dal Territorio
CGBI presenta la filiera Agri.Bio.Metano: agricoltori e allevatori insieme ai produttori di zucchero, latte e conserve alimentari per sostituire il gas russo con il biometano ottenuto da sottoprodotti agricoli e agroindustriali
 CGBI presenta la filiera Agri.Bio.Metano: agricoltori e allevatori insieme ai produttori di zucchero, latte e conserve alimentari per sostituire il gas russo con il biometano ottenuto da sottoprodotti agricoli e agroindustriali
23 giugno 2022Dal Territorio
Chiudi