arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Dicono di noi

Green Deal, PAC e il furore ideologico di Bruxelles: il presidente Giansanti sul Corriere della Sera sulle cause delle proteste degli agricoltori

13 febbraio 2024
Green Deal, PAC e il furore ideologico di Bruxelles: il presidente Giansanti sul Corriere della Sera sulle cause delle proteste degli agricoltori -  Dicono di noi | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“E’ un momento storico nel quale l’agricoltura europea si trova sotto pressione, segnata da una drammatica contrazione del reddito e da una grave destrutturazione produttiva” inizia così la sua intervista sul Corriere della Sera il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti. Evidenzia anche come le cause di questo siano da ricercare sia in fattori esterni, come la pandemia e la guerra in Ucraina, sia nell’ultima riforma della PAC che non ha tenuto conto di quanto è accaduto in questi anni e che destina agli aiuti al mercato solo il 15% delle sue risorse, incentivando gli agricoltori addirittura a non produrre.

Quanto al Green Deal, Giansanti ha ribadito ancora una volta come gli imprenditori agricoli siano i primi a contribuire alla tutela dell’ambiente, ma anche quanto sia necessario concordare insieme - Istituzioni e agricoltori – le strategie, i percorsi virtuosi e le buone pratiche di sostenibilità. Non si è riusciti a instaurare un dialogo con la Commissione e a Bruxelles è prevalso un certo “furore ideologico”.

Giansanti rimarca che Confagricoltura e gli agricoltori restano europeisti convinti, tuttavia non si può non tener conto del fatto che le risorse destinate oggi all’agricoltura europea siano la metà di quelle di 20 anni fa e che la capacità competitiva dell’imprenditore agricolo italiano sia stata fortemente ridimensionata.

Confagricoltura propone, prosegue Giansanti, un’agricoltura basata sull’uso delle nuove tecnologie, che tanto possono fare per un uso più sostenibile delle risorse naturali e chiede incentivi proprio per investire in innovazione tecnologica e per realizzare un vero e proprio modello di economia circolare.

Il presidente di Confagricoltura conclude sottolineando come in Europa sia mancata finora una visione strategica. Anche a livello nazionale la Confederazione ritiene che  sia necessario un piano strategico pluriennale per l’agricoltura, con una visione di lungo periodo.

Le più lette

Vedi tutte
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
17 aprile 2024Comunicati
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
17 aprile 2024Comunicati
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
17 aprile 2024Comunicati
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
17 aprile 2024Comunicati
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
17 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
Chiudi