arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Dicono di noi

Il Sole 24 Ore intervista il presidente Giansanti in vista dell’assemblea di Bruxelles

24 febbraio 2024
Il Sole 24 Ore intervista il presidente Giansanti in vista dell’assemblea di Bruxelles -  Dicono di noi | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

A due giorni dall’assemblea di Confagricoltura a Bruxelles, Il Sole 24 Ore pubblica un’intervista di Micaela Cappellini al presidente Massimiliano Giansanti sui temi che saranno dibattuti lunedì prossimo nella capitale belga, quando la Confederazione discuterà con i rappresentanti delle istituzioni italiane ed europee e, contemporaneamente, si riunirà il Consiglio Agricoltura.

La risposta, annunciata in questi giorni, alle sollecitazioni degli agricoltori da parte della Commissione Ue è inadeguata. Giansanti spiega che servono da un lato decisioni immediate ed efficaci, dall’altro un lavoro più lungo per la definizione della prossima politica agricola comune. Le richieste sono riconducibili a una drastica semplificazione degli adempimenti burocratici imposti dalla PAC, il riconoscimento di un giusto reddito giusto per gli agricoltori e una maggiore protezione dalla concorrenza dei prodotti agricoli a basso prezzo provenienti da Paesi terzi attraverso il ritorno al multilateralismo. “Ci sono troppi modi diversi fare agricoltura nel mondo, ma poi il mercato è unico. E se il reddito degli agricoltori europei viene messo in crisi da una concorrenza sleale, - incalza Giansanti - loro per guadagnare dovranno tagliare i costi a discapito della qualità. Ci vuole un minimo comune denominatore di regole che valgano per tutti”.

“Sulla PAC servono soluzioni dirompenti, - afferma Giansanti - occorre il coraggio di cambiare le politiche che non hanno funzionato. La Pac è la madre di tutte le battaglie. Il disaccoppiamento voluto negli anni Duemila non ha funzionato, bisogna accompagnare con misure di mercato le produzioni degli Stati membri”.

“Molto di quello che chiediamo richiede del tempo per essere adottato. C’è bisogno di un dibattito, che penso durerà non meno di un anno e mezzo. Anche le proposte sul multilateralismo e sulla reciprocità hanno bisogno di tempo. Ora le istituzioni europee sono nel loro semestre bianco e tutto è rimandato al prossimo gennaio. Mi aspetto però che a gennaio ci si muova velocemente”.

Le più lette

Vedi tutte
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
17 aprile 2024Comunicati
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
17 aprile 2024Comunicati
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
17 aprile 2024Comunicati
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
17 aprile 2024Comunicati
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
17 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
Chiudi