arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

Arancia rossa di Sicilia IGP, Gerardo Diana: "Comunicazione a 360° per tutelare il nostro frutto"

16 febbraio 2022
Arancia rossa di Sicilia IGP, Gerardo Diana:

“Siamo sempre più presenti sui media tradizionali e digitali per promuovere al meglio l’Arancia Rossa di Sicilia IGP. La comunicazione è essenziale per il nostro frutto e stiamo investendo risorse ed energie per far sì che i consumatori conoscano sempre di più, e meglio, l’unicità delle proprietà nutraceutiche e organolettiche delle arance rosse di Sicilia”. Così il presidente del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, Gerardo Diana, sulle campagne di promozione radio e web in corso, che la vedono protagonista di successo.
“Dopo RTL abbiamo puntato forte su altre tre emittenti tra le più importanti nel panorama delle radio nazionali, Radio 105, Radio 101 e Radio Montecarlo, perché sul territorio italiano è importante consolidare la nostra buona reputazione conquistata grazie alla bontà di Moro, Tarocco e Sanguinello, che sono ormai un must per le tavole degli italiani e per gli chef più attenti alla qualità”, aggiunge Diana.

Siamo inoltre presenti sulla rivista di settore FOOD del mese di gennaio, su Sorrisi e Canzoni TV in edicola il 15 febbraio e saremo ospiti del programma “L’Ingrediente Perfetto” su LA7, che andrà in onda domenica 20 febbraio.

Inoltre, grazie alla regia del Distretto produttivo agrumi di Sicilia e alla collaborazione con la Regione Sicilia, insieme agli altri consorzi di tutela degli agrumi dell’Isola, siamo anche partiti con una campagna social fatta di video, card grafiche, concorsi a premi, giveaway e social contest”, spiega il numero uno del Consorzio.

“La collaborazione con la Regione, con il Distretto produttivo agrumi di Sicilia e con altre consolidate realtà consortili sta aiutando a valorizzare l’immagine dei prodotti della filiera agrumicola isolana ed è una lieta novità per una terra come la nostra, dove “l'uomo nasce isola nell'isola e rimane tale fino alla morte”. “A breve, sul fronte dei concorsi a premi avremo altre sorprese, sia sui canali social del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, che consiglio ai consumatori di seguire, sia su radio e tv, su cui daremo presto notizia”, conclude Gerardo Diana.

Le più lette

Vedi tutte
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
17 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
Vino, consumi e mercati. Il confronto con Ismea e i Consorzi nello stand di Confagricoltura a Vinitaly
16 aprile 2024Comunicati
Vino, consumi e mercati. Il confronto con Ismea e i Consorzi nello stand di Confagricoltura a Vinitaly
Bene lo sblocco del credito d'imposta per gli investimenti 4.0 effettuati tra il 2023 e il 2024. Si proceda subito con decreto attuativo
16 aprile 2024Comunicati
Bene lo sblocco del credito d'imposta per gli investimenti 4.0 effettuati tra il 2023 e il 2024. Si proceda subito con decreto attuativo
Agronetwork a Vinitaly con "Le bevande in Italia: tematiche e tendenze"
16 aprile 2024Comunicati
Agronetwork a Vinitaly con "Le bevande in Italia: tematiche e tendenze"
Vinitaly, Giansanti a RDS: “Momento importante per promuovere la grande distintività del vino italiano”
16 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Giansanti a RDS: “Momento importante per promuovere la grande distintività del vino italiano”
Made in Italy, Giansanti: "Verso un nuovo record nell'agroalimentare"
15 aprile 2024Comunicati
Made in Italy, Giansanti: "Verso un nuovo record nell'agroalimentare"
Chiudi