arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

Cremona Fiere Zootecniche Internazionali, Martinoni: "Raggiunto l’equilibrio tra i costi di produzione e il prezzo del latte"

29 novembre 2022
Cremona Fiere Zootecniche Internazionali, Martinoni:

“I 60 centesimi al litro di latte che saranno pagati agli allevatori a dicembre 2022 sono sicuramente un buon punto di arrivo, ma se facciamo la media annuale del prezzo scendiamo a 50,09 al litro, un valore abbastanza basso rispetto all’aumento repentino dei costi di produzione e ai tempi di adeguamento al nuovo listino del latte”. Così Francesco Martinoni, presidente della Federazione nazionale Lattiero-casearia di Confagricoltura, commenta l’andamento del prezzo del latte alla stalla nel 2022, alla vigilia delle Fiere Zootecniche Internazionali in programma dall’1 al 3 dicembre a Cremona.

“Mi auguro che il prossimo anno il prezzo del latte continui a mantenersi su questi livelli - aggiunge Martinoni -. Ci sono già stati alcuni incontri tra parte agricola e industriale con Lactalis, il più grande primo acquirente del latte italiano, ma le posizioni sono ancora molto distanti. La multinazionale francese ha proposto un prezzo più basso degli attuali 60 centesimi al litro, mentre gli allevatori hanno chiesto un aumento rispetto alla quotazione attuale. Le parti torneranno a incontrarsi a breve per trovare un compromesso”. Al momento non si chiudono contratti neppure con altre industrie perché tutti aspettano di vedere come si muoverà Lactalis che con la recente acquisizione del Gruppo Ambrosi ha ulteriormente aumentato la quota di formaggi Dop. Accanto al latte e ai formaggi a marchio Cademartori, Galbani, Invernizzi e Parmalat, ora vanta anche una presenza consistente nel mercato dei formaggi a denominazione d’origine. “Occorre quindi capire cosa succederà con il nuovo anno – aggiunge ancora il presidente della Federazione nazionale di Prodotto –. Il valore del Grana Padano continua a mantenersi alto e gli aumenti di produzione non sono preoccupanti perché, in generale, nel mondo non si sta producendo molto latte. Il mercato si mantiene quindi, al momento, in equilibrio, tra costi di produzione e prezzi di vendita”.

Si affronterà anche il tema del prezzo del latte alla 77esima edizione della kermesse cremonese dedicata alla zootecnia:oltre 650 gli animali iscritti provenienti da 120 allevamenti di 8 Paesi, oltre all'esposizione di servizi e attrezzature e soluzioni per la zootecnia. Ricco il programma convegnistico con oltre 80 eventi nelle tre giornate. (Francesca Baccino)

Le più lette

Vedi tutte
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
17 aprile 2024Comunicati
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
17 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
Vino, consumi e mercati. Il confronto con Ismea e i Consorzi nello stand di Confagricoltura a Vinitaly
16 aprile 2024Comunicati
Vino, consumi e mercati. Il confronto con Ismea e i Consorzi nello stand di Confagricoltura a Vinitaly
Bene lo sblocco del credito d'imposta per gli investimenti 4.0 effettuati tra il 2023 e il 2024. Si proceda subito con decreto attuativo
16 aprile 2024Comunicati
Bene lo sblocco del credito d'imposta per gli investimenti 4.0 effettuati tra il 2023 e il 2024. Si proceda subito con decreto attuativo
Agronetwork a Vinitaly con "Le bevande in Italia: tematiche e tendenze"
16 aprile 2024Comunicati
Agronetwork a Vinitaly con "Le bevande in Italia: tematiche e tendenze"
Vinitaly, Giansanti a RDS: “Momento importante per promuovere la grande distintività del vino italiano”
16 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Giansanti a RDS: “Momento importante per promuovere la grande distintività del vino italiano”
Chiudi