arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

La grande sfida dell'agricoltura di domani. Al via il tour del Food&Science Festival Lab

23 febbraio 2023
La grande sfida dell'agricoltura di domani. Al via il tour del Food&Science Festival Lab -  Mondo Agricolo news | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Produrre cibo di qualità e produrne di più. E’ questa la sfida del futuro per il settore agricolo in un contesto di enormi difficoltà: dal clima impazzito alla guerra, all’impennata dei costi energetici e delle materie prime, in particolare per chi deve produrre. Sull’importanza delle tecnologie a disposizione per fronteggiare tutto questo sono intervenuti ricercatori e professori universitari nel convegno "Il ruolo delle Tea" organizzato da Confagricoltura Rovigo. L'evento rappresenta la prima tappa del tour del Food&Science Festival Lab, "Con il quale ci rivolgiamo anche ai non addetti ai lavori per portare la voce della scienza e della ricerca sui temi che riguardano il miglioramento della tecnologia in agricoltura - ha spiegato Daniele Sfulcini, direttore di Confagricoltura Mantova - per spiegare cosa è stato fatto negli anni proprio su questo perché abbiamo bisogno che il messaggio positivo venga divulgato più possibile".

Tante le domande che il settore si trova ad affrontare, tra queste quale sarà il suo destino tra 20 anni. "L'instabilità genera incertezza e a sua volta ulteriore instabilità, prime nemiche per una programmazione - ha affermato Francesco Longhi, Anga Giovani di Confagricoltura - difficile costruire progetti soldi perché mancano le basi ma il futuro ci chiede di non essere impreparati. Ci sono risposte importanti, quelle che riguardano strumenti tecnici devono essere accompagnate da quelle legate ai materiali genetici. Bisogna migliorare e crescere, e l'innovazione in campo genetico rappresenta l'apripista per questa epoca".

In un momento storico nel quale i cambiamenti climatici sono troppo repentini, la velocità di adattamento si rivela fondamentale. "La tecnologia può essere applicata a quelle piante che rischiano di soccombere in caso di problemi climatici - ha aggiunto Edgardo Filippone, Università degli studi di Napoli - permettendo cambiamenti in tempi più rapidi". Il settore rimane in attesa che Bruxelles rompa le riserve legate a queste tecnologie. "La soluzione sembra non essere vicina ma l'agricoltura non ha tempo - ha concluso Lauro Ballani, presidente di Confagricoltura Rovigo -. I problemi arrivano veloci e la Pac 2023 pone imposizioni che sono dietro angolo. Ci dovremo adattare a regole senza elementi per compensare, mi auguro che il 2024 dia le risposte necessarie".

Le più lette

Vedi tutte
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
18 aprile 2024Dicono di noi
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
17 aprile 2024Comunicati
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
17 aprile 2024Comunicati
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
17 aprile 2024Comunicati
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
17 aprile 2024Comunicati
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Chiudi