arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

Il Libro Bianco del Verde sbarca a MyPlant&Garden. Presentata l'edizione 2022

08 marzo 2022
Il Libro Bianco del Verde sbarca a MyPlant&Garden. Presentata l'edizione 2022 -  Mondo Agricolo news | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“La Commissione europea ha adottato di recente la nuova strategia forestale della UE al 2030 per migliorare la quantità e la qualità delle foreste come parte della soluzione al problema dei cambiamenti climatici e della perdita di biodiversità. Con questo, la UE si impegna a piantare 3 miliardi di alberi in più entro il 2030. Si tratta, tuttavia, di un traguardo difficile da raggiungere, visto che l’Italia può produrre solo 6 milioni all’anno di alberi e, anche considerando gli altri Paesi UE, il potenziale produttivo non sarebbe sufficiente. Il progetto è, quindi, da ritenere più da stimolo all’aumento dell’offerta di alberi che come attività realizzabile”. Così Rosi Sgaravatti, presidente di Assoverde-Associazione Italiana Costruttori del Verde, ha sottolineato il ruolo del piano di sviluppo UE delle foreste varato dalla Commissione europea in relazione al Green Deal Europeo.

“Durante la pandemia le restrizioni sanitarie hanno rivitalizzato i consumi del settore, facendo riscoprire il piacere della cura del verde e dell’orto sul terrazzo o nei giardini di casa”, ha dichiarato Sgaravatti a MyPlant&Garden, la fiera professionale dell'ortoflorovivaismo, del garden e del paesaggio che si è svolta a Milano, dove è emerso il trend positivo della domanda di alberature e di verde in genere.

“Nell’occasione – ha spiegato la presidente - è stato presentato il progetto della seconda edizione del Libro Bianco del Verde promosso da Confagricoltura e Assoverde, che nel 2022 si focalizzerà su salute e verde, come indica il titolo “La Salute e il Verde. Parchi della Salute per un Neo-Rinascimento del Verde e della sua Cura”, in collaborazione con il CREA e l'Istituto Superiore di Sanità. Il tema analizzato dalla pubblicazione è la stretta connessione tra la salute (delle persone, degli animali e dell’ambiente) e il verde, nelle diverse declinazioni (parchi urbani e di quartiere, aree verdi nelle scuole, spazi attrezzati per anziani, aree verdi nelle strutture ospedaliere), e con il coinvolgimento di autorevoli esperti del mondo scientifico e sanitario. 

In particolare, il focus 2022 del Libro Bianco del Verde è finalizzato alla realizzazione gli standard di qualità dei "Parchi della Salute", da incanalare all'interno di linee d’indirizzo e percorsi di certificazione dedicati.

"L’obiettivo del Libro Bianco del Verde è appunto quello di avviare un percorso capace di accrescere la consapevolezza del valore che il verde può svolgere a difesa dell’ambiente, della qualità e salubrità delle città e della salute delle persone - ha proseguito Sgaravatti -  Le foglie soprattutto di grandi dimensioni, trattengono le polveri sottili, assorbono l’anidride carbonica e rilasciano ossigeno".

Il loro ruolo, come ha sottolineato Sgaravatti, è, ad esempio, ben spiegato dalla ricercatrice Rita Baraldi (Istituto di Biometeorologia del Cnr) secondo la quale alcuni studi dimostrano che il verde rappresenta uno degli strumenti più importanti per attenuare l’inquinamento atmosferico in città. Il progetto di costruire un condominio deve comprendere ad esempio, anche un’area verde vicina. È possibile, infatti, calcolare sia l’impatto che le nuove abitazioni e l’attività umana producono in termini di CO2, sia quante e quali piante è necessario inserire per compensare queste emissioni.

Le più lette

Vedi tutte
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
19 aprile 2024Comunicati
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
19 aprile 2024Dal Territorio
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
19 aprile 2024Dal Territorio
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
19 aprile 2024Dicono di noi
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
19 aprile 2024Dicono di noi
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
19 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
18 aprile 2024Comunicati
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
18 aprile 2024Dicono di noi
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Chiudi