arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

La corsa del biologico non si arresta: alimentare cresciuto del 7,3% dal 2015 al 2019

14 gennaio 2021
La corsa del biologico non si arresta: alimentare cresciuto del 7,3% dal 2015 al 2019 -  Mondo Agricolo news | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Non si ferma la corsa del biologico: nel 2020 il mercato italiano del bio in Italia ha raggiunto i 6,9 miliardi di euro. Il mercato interno è rimbalzato del 118% dal 2011 al 2020  salendo a quota 4,3 miliardi di euro. A trainare le vendite è stata soprattutto la grande distribuzione, che ha generato un fatturato di oltre 2 miliardi di euro  e un progresso del 279%. Gli altri canali distributivi, con vendite pari a 2,3 miliardi di euro, sono cresciuti del 58%. E’ la fotografia del settore biologico negli ultimi dieci scattata dal Rapporto Bio Bank 2020, giunto alla 14a edizione. L’export bio ha raggiunto i 2,6 miliardi di euro (+131%).

Sono aumentate le aziende biologiche, arrivate oltre quota 80mila nel 2019, in progresso del 34,5% in 10 anni. Anche le superfici bio hanno sfiorato i 2 milioni di ettari (+33,5% in 10 anni), pari al 15,8% dell’area coltivata in Italia.

Sono 3.476 attività bio censite da Bio Bank nel 2019. Dal 2015 al 2019 è cresciuto del 7,3% il numero delle attività bio delle tre tipologie alimentari monitorate. Al primo posto ancora i siti di e-commerce di alimenti bio, arrivati a quota 405 cresciuti del 41,6%, in base a un trend già positivo accelerato ora dalla pandemia. Al secondo i posto i  ristoranti bio saliti a 543 (+20,7%), anche se il numero è destinato a cambiare nel 2020 per le chiusure forzate. Scendono invece a 1.339 i negozi bio (-4%), che soffrono la concorrenza della grande distribuzione e reagiscono puntando sull’aggregazione.

Ai primi due posti della classifica per numero di attività bio anche per il 2019 si confermano Lombardia ed Emilia-Romagna, mentre al terzo entra il Veneto. In queste tre regioni si concentrano 1.379 attività sul totale di 3.476, in pratica quattro su dieci. Alla guida della classifica per densità (numero di attività per ogni milione di abitanti) restano le Marche, al secondo posto entra il Trentino-Alto Adige, seguito dall’Emilia-Romagna. (F.B.)

Le più lette

Vedi tutte
Gasolio agricolo, la Regione Sicilia accoglie le richieste di Confagricoltura: si continua con le procedure cartacee in attesa del sistema digitale
Gasolio agricolo, la Regione Sicilia accoglie le richieste di Confagricoltura: si continua con le procedure cartacee in attesa del sistema digitale
05 gennaio 2022Dal Territorio
Caro energia: Ridotti i cicli di lavorazione agroalimentare. Senza un intervento straordinario, a rischio la tenuta della filiera.
Caro energia: Ridotti i cicli di lavorazione agroalimentare. Senza un intervento straordinario, a rischio la tenuta della filiera.
18 gennaio 2022Comunicati
Caro energia: Aumenti insostenibili. Intervenire a sostegno delle imprese e accelerare sulle rinnovabili
Caro energia: Aumenti insostenibili. Intervenire a sostegno delle imprese e accelerare sulle rinnovabili
20 gennaio 2022Comunicati
Lavoro: garantire futuro e occupazione alla filiera tabacchicola
Lavoro: garantire futuro e occupazione alla filiera tabacchicola
18 gennaio 2022Comunicati
Grana Padano e Parmigiano Reggiano a confronto al MaMu: unità d'intenti per un futuro sempre piu' roseo
Grana Padano e Parmigiano Reggiano a confronto al MaMu: unità d'intenti per un futuro sempre piu' roseo
21 gennaio 2022Dal Territorio
DL Sostegni ter: bene i 50 milioni contro la peste suina
DL Sostegni ter: bene i 50 milioni contro la peste suina
21 gennaio 2022Comunicati
Aviaria: settore a rischio, Confagricoltura chiede alle banche la sospensione delle rate dei prestiti e la rinegoziazione delle esposizioni
Aviaria: settore a rischio, Confagricoltura chiede alle banche la sospensione delle rate dei prestiti e la rinegoziazione delle esposizioni
20 gennaio 2022Comunicati
Lavoro e Decreto flussi 2021: Massimiliano Giansanti a 'Radio anch'io' con Giorgio Zanchini
Lavoro e Decreto flussi 2021: Massimiliano Giansanti a 'Radio anch'io' con Giorgio Zanchini
19 gennaio 2022Dicono di noi
Servizio civile, ENAPA: Ancora pochi giorni per candidarsi
Servizio civile, ENAPA: Ancora pochi giorni per candidarsi
14 gennaio 2022Comunicati
Peste suina: Bene l’ordinanza a tutela del patrimonio suinicolo nazionale
Peste suina: Bene l’ordinanza a tutela del patrimonio suinicolo nazionale
14 gennaio 2022Comunicati
Chiudi