arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

Macfrut: Il progetto di filiera Noce di Romagna presentato al ministro dell'Agricoltura Lollobrigida

05 maggio 2023
Nella foto: Lollobrigida; Annibali, Spinelli -  Mondo Agricolo news | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana
Nella foto: Lollobrigida; Annibali, Spinelli

Il progetto di filiera Noce di Romagna continua a crescere confermando il proprio valore per lo sviluppo del settore agroalimentare di tutto il Paese. Ed è stato presentato al ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida in visita, insieme alla senatrice riminese Domenica Spinelli, allo stand New Factor al Macfrut, la fiera di Rimini.

Alessandro Annibali, Amministratore delegato di New Factor, ha illustrato al ministro tutti i passaggi che hanno portato la noce di Romagna a diventare un marchio di qualità a livello nazionale con lo sviluppo di una vera e propria filiera in regione. 

Il progetto è caratterizzato dalla collaborazione fra aziende emiliano-romagnole che operano insieme con l’obiettivo di produrre un prodotto di alta qualità. Capofila è l’azienda riminese New Factor che 25 anni fa, insieme alla cooperativa faentina Agrintesa, ha dato il via ad un sistema che oggi coinvolge 23 aziende agricole del territorio per 500 ettari coltivati. Dal campo alla lavorazione, fino al confezionamento e al posizionamento allo scaffale: il progetto Noce di Romagna si caratterizza per la completezza di tutte le fasi e per la possibilità, per le aziende partecipanti, di potere contare su un partner come New Factor, storica azienda riminese alla costante ricerca delle migliori materie prime che trasforma utilizzando tecniche innovative. 

“La Noce di Romagna – ha spiegato Alessandro Annibali - è sempre più punto di riferimento riconosciuto per il settore della nocicoltura di qualità in Italia. Sin dall’inizio abbiamo creduto nelle potenzialità di sviluppo e continuiamo ad investire in questa direzione ponendo anche grande attenzione al tema della sostenibilità. La filiera della noce rappresenta una grande opportunità di crescita e di sviluppo per tutto il Paese”. 

Il ministro Lollobrigida, riguardo al valore del Progetto e all’intenzione di chiedere una certificazione IGP del prodotto, ha commentato: “È buona cosa apporre la bandiera tricolore sulla confezione delle Noci di Romagna, prodotto prettamente italiano di eccellenza. La nostra storia e le nostre tradizioni sono già una realtà affermata sul mercato, che va sostenuto ancora di più per essere e per garantire un collegamento diretto con il territorio attraverso quelli che sono i nostri principi e i valori che danno forza al nostro patrimonio produttivo”.

Numerose le istituzioni che hanno fatto visita allo stand New Factor, dal presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti al fondatore dell’INC e membro onorario del board Pino Calcagni. Il Primo ministro della Repubblica di San Marino Stefano Canti e l’assessore regionale all’Agricoltura Alessio Mammi accompagnato dal suo direttore generale, Veniero Marzotti.

Le più lette

Vedi tutte
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
18 aprile 2024Dicono di noi
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
17 aprile 2024Comunicati
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
17 aprile 2024Comunicati
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
17 aprile 2024Comunicati
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
17 aprile 2024Comunicati
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Chiudi