arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

Maggio - Il tempo dell'azione

19 maggio 2020
Maggio - Il tempo dell'azione -  Mondo Agricolo news | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Mondo Agricolo n. 5/2020

L’emergenza sanitaria ha richiamato l’attenzione sui settori dell’agricoltura e dell’agroalimentare, che va posto, oggi più che mai, al centro dell’agenda politica di qualsiasi Nazione. Un Paese forte non può non avere un’agricoltura altrettanto forte, in termini di produttività e di competitività.
Sappiamo bene quali siano i problemi dell’agricoltura italiana, che non sono stati risolti in passato, per miopia o per sottovalutazione della sua funzione. Ho sempre sollecitato, ancor prima dell’emergenza, la centralità del settore primario. Adesso però è il tempo dell’azione.
L’ho detto l’altro giorno al ministro Bellanova, nella video call di Ismea: è arrivato il momento di mettere mano su tutto ciò che servirà realmente a rafforzare il sistema agroalimentare nazionale, proprio nell’ottica di garantire al Paese l’autosufficienza alimentare.
Dobbiamo accrescere la produttività, andando a lavorare sulla filiera, puntando sull’innovazione, limitando i gap strutturali. E dobbiamo incidere sulla competitività. Appena il mercato riaprirà a livello globale, dovremo
Essere subito protagonisti, mantenendo ferme le quote di mercato già acquisite in passato e sforzandoci di accrescerle.
C’è bisogno di un puntuale progetto strategico e, in questo quadro, vedo un ruolo cardine per Ismea che, a mio avviso, dovrà diventare una specie di “Mediobanca dell’agroindustria”. Un potente driver finanziario per il rilancio dell’agroalimentare nazionale.
Un passaggio fondamentale, nel percorso di rinnovamento/rafforzamento delineato, viene dalla riforma in atto della politica agricola comunitaria. In questi giorni a Bruxelles si sta discutendo sul regime transitorio e c’è una fortissima spinta, da parte di alcuni Paesi della UE, per la convergenza esterna, con l’allineamento verso il medesimo pagamento ad ettaro per Paese. Ma questo sistema economico non è assolutamente sostenibile per il ciclo produttivo nazionale. Abbiamo bisogno, insomma, di un’Europa che sappia guardare pure agli interessi dei Paesi dell’area del Mediterraneo. Sarà decisiva, quindi, un’azione politica determinata a far pesare il ruolo dell’Italia nella definizione delle future politiche europee.
Massimiliano Giansanti

Le più lette

Vedi tutte
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
19 aprile 2024Comunicati
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
19 aprile 2024Dal Territorio
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
19 aprile 2024Dal Territorio
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
19 aprile 2024Dicono di noi
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
19 aprile 2024Dicono di noi
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
19 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
18 aprile 2024Comunicati
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
18 aprile 2024Dicono di noi
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Chiudi