arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Notizie Brevi

Giansanti a webinar sull’agrorobotica. In atto la quarta rivoluzione agricola

01 luglio 2021
Giansanti a webinar sull’agrorobotica. In atto la quarta rivoluzione agricola -  Notizie Brevi | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

“Attenti a non dare un significato limitativo al concetto di ‘agricoltura 4.0’ in una logica meramente fiscale. Non è un’estensione di industria 4.0. È invece un nuovo modello produttivo: il digitale e la robotica sono la quarta rivoluzione agricola - dopo quelle della genetica, della meccanica e della chimica - che permettono di ridurre tempi e costi nel processo produttivo e di filiera. Basti pensare ai sistemi di mungitura, o di raccolta per le produzioni vitivinicole e olivicole”. Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, intervenendo al webinar di Universal Robots sulla robotica collaborativa in agricoltura.

Universal Robots è stata fondata nel 2005. Dal lancio del primo robot collaborativo (cobot) nel 2008, la società ha registrato una crescita considerevole. Ha sede in Danimarca e filiali in tutto il mondo. Nel 2019 ha ottenuto un fatturato di 248 milioni di dollari.  

“Il settore primario – ha osservato Massimiliano Giansanti nel corso del dibattito -  ha davanti a sé una sfida epocale: produrre più cibo in quantità, qualità e salubrità per una popolazione mondiale in aumento ma, allo stesso tempo, impattare di meno sulle risorse naturali. La stessa politica europea va in questa direzione con le strategie definite da New Green Deal e Farm to Fork.

È indubbio, dunque, che il settore agricolo si trova oggi di fronte ad una grande e decisiva opportunità, ma ancora non ha a disposizione tutti gli strumenti necessari. Al momento solo il 3-4% della superficie agricola in Italia è coltivata con strumenti 4.0, segno che il mercato deve ancora esprimere larga parte del suo potenziale.

Per raggiungere gli obiettivi sfidanti del coniugare produttività e sostenibilità, per far fronte anche alle necessità del cambiamento climatico in atto, IoT, robotica collaborativa, automazione dei processi produttivi, precision farming sono assollutamente decisivi.

Ad avviso del presidente di Confagricoltura c’è la necessità di avviare un percorso condiviso con il governo che riprendi il sostegno politico ed economico-finanziario per le imprese che decidono di effettuare investimenti finalizzati alla transizione tecnologica e digitale. Il credito di imposta è stato un successo e deve rimanere tale. Fondamentale poi è il trasferimento della conoscenza delle tecnologie e la formazione degli operatori; dovendo affrontare investimenti importanti, devono essere posti in grado di individuare le soluzioni più adatte alle proprie necessità aziendali, tenendo presenti i gap infrastrutturali del Paese, in particolare delle aree agricole, ed anche l’evoluzione continua dell’innovazione tecnologica.

Le più lette

Vedi tutte
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
14 ottobre 2021Comunicati
UniCredit – Confagricoltura: accordo per sostenere e sviluppare la filiera agricola italiana
UniCredit – Confagricoltura: accordo per sostenere e sviluppare la filiera agricola italiana
22 ottobre 2021Comunicati
Energia, Giansanti: Con più rinnovabili, il costo delle bollette sarebbe inferiore. Bene l'annuncio del taglio dei tempi di autorizzazione per il fotovoltaico
Energia, Giansanti: Con più rinnovabili, il costo delle bollette sarebbe inferiore. Bene l'annuncio del taglio dei tempi di autorizzazione per il fotovoltaico
23 ottobre 2021Comunicati
Farm to Fork, Giansanti: "Prendiamo atto della posizione del Parlamento UE, ma continua a mancare lo studio di impatto sulla strategia"
Farm to Fork, Giansanti: "Prendiamo atto della posizione del Parlamento UE, ma continua a mancare lo studio di impatto sulla strategia"
20 ottobre 2021Comunicati
Grano: Avviare tavolo interprofessionale permanente per rafforzare le filiere pasta e farine
Grano: Avviare tavolo interprofessionale permanente per rafforzare le filiere pasta e farine
21 ottobre 2021Comunicati
Inaugurata "Planet Farms", la piu' grande vertical farm d'Europa. Il servizio di 'Studio Aperto' su Italia 1
Inaugurata "Planet Farms", la piu' grande vertical farm d'Europa. Il servizio di 'Studio Aperto' su Italia 1
25 ottobre 2021Dicono di noi
Editoriale di Massimiliano Giansanti: "Il coraggio di scegliere chi sostenere"
Editoriale di Massimiliano Giansanti: "Il coraggio di scegliere chi sostenere"
22 ottobre 2021Dicono di noi
Agrinsieme: "Bene rinvio al 2023 di Sugar e Plastic tax, ma continuiamo a chiederne l'abrogazione"
Agrinsieme: "Bene rinvio al 2023 di Sugar e Plastic tax, ma continuiamo a chiederne l'abrogazione"
20 ottobre 2021Comunicati
Nutriscore, Giansanti (Confagricoltura): dubbi anche in Francia. Prosegue battaglia contro etichettatura punitiva della dieta mediterranea
Nutriscore, Giansanti (Confagricoltura): dubbi anche in Francia. Prosegue battaglia contro etichettatura punitiva della dieta mediterranea
22 ottobre 2021Comunicati
Giornata mondiale pasta, Giansanti (Confagricoltura): più grano nazionale e di qualità
Giornata mondiale pasta, Giansanti (Confagricoltura): più grano nazionale e di qualità
25 ottobre 2021Comunicati
Chiudi