arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativesearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Notizie Brevi

Il componente di Giunta Donato Rossi interviene agli “Stati Generali della Montagna”

31 gennaio 2020

“Apprezziamo l’iniziativa del ministro Boccia di riconvocare gli Stati Generali della Montagna, perché riteniamo necessario istituzionalizzare il tema delle zone svantaggiate ed affrontare le priorità dei territori in maniera programmatica e strutturata di concerto con le istituzioni, le associazioni e gli enti preposti”. Lo ha detto il componente di Giunta di Confagricoltura Donato Rossi agli Stati Generali della Montagna, dove ha incontrato il ministro Francesco Boccia.
 
“Ci sono state importanti novità sia nella legge di bilancio con la destinazione di nuove risorse destinate alla 'Strategia nazionale per lo sviluppo delle Aree interne del Paese', sia con l’istituzione di un Fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali dei comuni interessati. Così come anche l’approvazione alla Camera dei deputati delle mozioni sulla salvaguardia, valorizzazione e sviluppo delle aree montane, interne e rurali – ha proseguito Rossi -. Un importante segnale del nuovo interesse della politica per le aree marginali italiane”.
 
“Nel nuovo periodo di programmazione dei Fondi europei di coesione 2021-2027 – ha detto - occorre prevedere specifiche linee di intervento destinate alle zone montane”.
 
Confagricoltura auspica una riflessione sulle potenzialità delle aree montane del Paese e sui possibili percorsi per la loro valorizzazione, con un focus particolare sul ruolo centrale che le attività agricole ricoprono in tal senso. "Non va dimenticata la questione della fauna selvatica - ha concluso Rossi - che nelle aree di montagna è notevolmente accentuata e ormai fuori controllo”.

Le più lette

Vedi tutte
Bene l'obbligo di indicare in etichetta l'origine di prosciutti e salumi. Alziamo ora l'asticella alle DOP
Bene l'obbligo di indicare in etichetta l'origine di prosciutti e salumi. Alziamo ora l'asticella alle DOP
07 luglio 2020Comunicati
Assemblea ANBI, Giansanti: Agricoltori essenziali per la tenuta del territorio
Assemblea ANBI, Giansanti: Agricoltori essenziali per la tenuta del territorio
07 luglio 2020Comunicati
DL Rilancio: Bene le misure per il credito e il taglio del costo del lavoro nei comparti in crisi
DL Rilancio: Bene le misure per il credito e il taglio del costo del lavoro nei comparti in crisi
06 luglio 2020Comunicati
Inail: Importante conferma Bando ISI. Accolta anche nostra richiesta di partecipazione al prossimo Bando ISI Covid
Inail: Importante conferma Bando ISI. Accolta anche nostra richiesta di partecipazione al prossimo Bando ISI Covid
06 luglio 2020Comunicati
Giansanti: “No alla rinazionalizzazione della politica agricola” - Intervista su EURACTIV.IT
Giansanti: “No alla rinazionalizzazione della politica agricola” - Intervista su EURACTIV.IT
06 luglio 2020Dicono di noi
La grandine distrugge le produzioni nel Tarantino. Confagricoltura Puglia: Emiliano attivi procedura per calamità naturale
La grandine distrugge le produzioni nel Tarantino. Confagricoltura Puglia: Emiliano attivi procedura per calamità naturale
04 luglio 2020Dal Territorio
Confagricoltura Cosenza dona termoscanner e mascherine per il controllo della pandemia
Confagricoltura Cosenza dona termoscanner e mascherine per il controllo della pandemia
03 luglio 2020Dal Territorio
Mario Pezzotti: “Studiamo virus anti Covid da foglie di tabacco”
Mario Pezzotti: “Studiamo virus anti Covid da foglie di tabacco”
03 luglio 2020Dal Territorio
« Italie: les agriculteurs face à la pénurie de main-d’œuvre » – Grand Reportage di Radio France International
« Italie: les agriculteurs face à la pénurie de main-d’œuvre » – Grand Reportage di Radio France International
02 luglio 2020Dicono di noi
Europa, Confagricoltura: IGP "Mele del Trentino" riconosce l'impegno di un distretto produttivo di assoluta eccellenza
Europa, Confagricoltura: IGP "Mele del Trentino" riconosce l'impegno di un distretto produttivo di assoluta eccellenza
01 luglio 2020Comunicati
Chiudi