arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Notizie Brevi

La valorizzazione delle catene alimentari corte e intermedie nel progetto europeo FAIRCHAIN

22 gennaio 2021
La valorizzazione delle catene alimentari corte e intermedie nel progetto europeo FAIRCHAIN  -  Notizie Brevi | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Confagricoltura, insieme a centri di ricerca universitari e aziende di tutta Europa, ha dato il via al progetto di ricerca ed innovazione del Programma Comunitario Horizon 2020 FAIRCHAIN, che sta per “Soluzioni tecnologiche, organizzative e sociali innovative per le CATENE (CHAIN) lattiero-casearie e ortofrutticole più corrette (FAIRer)”.

I rappresentanti di 20 partner in 8 Paesi europei (Austria, Germania, Belgio, Francia, Grecia, Svizzera, Italia e Svezia) hanno dato avvio a questo progetto quadriennale che dispone di un budget di quasi 7 milioni di euro.

FAIRCHAIN vuole sostenere l’innovazione nelle catene corte e intermedie.

L’obiettivo ​è quindi quello di facilitare la trasformazione dell'attuale sistema alimentare. Sulla base di una valutazione dei vantaggi e svantaggi delle filiere alimentari lunghe e corte esistenti, FAIRCHAIN ​​svilupperà quei fattori di successo delle catene alimentari intermedie, attraverso il potenziamento dei piccoli produttori e la riduzione del divario con gli attori più grandi.

Sei i casi studio che FAIRCHAIN porterà avanti nei settori lattiero-caseario e ortofrutticolo, sostenendo gli agricoltori/produttori nel passaggio verso catene di valore corte e intermedie – questa volta competitive - attraverso la sperimentazione di innovazioni tecnologiche, organizzative e sociali di recente adozione.

Nel meeting di inizio progetto, Confagricoltura, con gli altri partner, ​​ha delineato il piano di lavoro del primo anno: la realizzazione di una piattaforma di innovazione, un piano di comunicazione, la mappatura delle attuali catene alimentari, lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi e le valutazioni sui cicli di vita.

Per maggiori informazioni sul progetto: https://cordis.europa.eu/project/id/101000723/fr

Presto saranno disponibili sia il sito web del progetto che i vari canali social, tra i quali twitter è già attivo (#FAIRCHAIN).

Leader della comunicazione: Katherine Flynn, kflynn@iseki-food.net; Luis Mayor, luis.mayor@iseki-food.net

Riferimenti in Confagricoltura:

Daniele Rossi (d.rossi@confagricoltura.it) e Francesca Marino (francesca.marino@confagricoltura.it)

Le più lette

Vedi tutte
Gasolio agricolo, la Regione Sicilia accoglie le richieste di Confagricoltura: si continua con le procedure cartacee in attesa del sistema digitale
Gasolio agricolo, la Regione Sicilia accoglie le richieste di Confagricoltura: si continua con le procedure cartacee in attesa del sistema digitale
05 gennaio 2022Dal Territorio
Peste suina: Bene l’ordinanza a tutela del patrimonio suinicolo nazionale
Peste suina: Bene l’ordinanza a tutela del patrimonio suinicolo nazionale
14 gennaio 2022Comunicati
Peste suina, Confagricoltura: Necessario salvaguardare allevamenti e filiera
Peste suina, Confagricoltura: Necessario salvaguardare allevamenti e filiera
12 gennaio 2022Comunicati
Caro energia: Ridotti i cicli di lavorazione agroalimentare. Senza un intervento straordinario, a rischio la tenuta della filiera.
Caro energia: Ridotti i cicli di lavorazione agroalimentare. Senza un intervento straordinario, a rischio la tenuta della filiera.
18 gennaio 2022Comunicati
Lavoro: garantire futuro e occupazione alla filiera tabacchicola
Lavoro: garantire futuro e occupazione alla filiera tabacchicola
18 gennaio 2022Comunicati
Servizio civile, ENAPA: Ancora pochi giorni per candidarsi
Servizio civile, ENAPA: Ancora pochi giorni per candidarsi
14 gennaio 2022Comunicati
Peste suina africana, Radio Rai Uno intervista il direttore generale di Confagricoltura, Francesco Postorino
Peste suina africana, Radio Rai Uno intervista il direttore generale di Confagricoltura, Francesco Postorino
14 gennaio 2022Dicono di noi
Officinali, Agrinsieme: bene il decreto, ma si è persa un’occasione per la canapa
Officinali, Agrinsieme: bene il decreto, ma si è persa un’occasione per la canapa
13 gennaio 2022Comunicati
Etichette nutrizionali: Il presidente Giansanti interviene a RAI TGR RegionEuropa
Etichette nutrizionali: Il presidente Giansanti interviene a RAI TGR RegionEuropa
17 gennaio 2022Dicono di noi
Caro energia: Aumenti insostenibili. Intervenire a sostegno delle imprese e accelerare sulle rinnovabili
Caro energia: Aumenti insostenibili. Intervenire a sostegno delle imprese e accelerare sulle rinnovabili
20 gennaio 2022Comunicati
Chiudi