arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Notizie Brevi

Lasagna: “La sostenibilità è una grande occasione, ma dall’Ue aspettiamo ancora una tassonomia. Sì ai capitali privati, apriamo l’agricoltura italiana ai fondi di investimento”

24 settembre 2021
Lasagna: “La sostenibilità è una grande occasione, ma dall’Ue aspettiamo ancora una tassonomia. Sì ai capitali privati, apriamo l’agricoltura italiana ai fondi di investimento” -  Notizie Brevi | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Accanto all’incentivazione degli strumenti di rimodulazione dei debiti bancari, un altro aspetto fondamentale nel rapporto tra imprese agricole e banche è quello dei criteri con i quali vengono definiti i meriti creditizi. Lo ha ricordato il vicepresidente di Confagricoltura con delega al credito, Matteo Lasagna, nel suo intervento al convegno “Rapporto Banche – Imprese. Opportunità e criticità”, organizzato nell’ambito delle due giornate di studio “Investire nell’agricoltura sostenibile per la transizione ambientale”, insieme all’Ordine nazionale degli Agronomi.

“E’ necessario uniformare le analisi di bilancio – ha detto il vicepresidente di Confagricoltura –, uniformando i parametri che oggi risultano differenti tra banca e banca. Chiediamo oggettività e obiettività per poter pensare seriamente agli investimenti di domani”. E se si parla di investimenti, bisogna parlare anche di capitale, di cui il sistema agricolo italiano ha un grande bisogno. L’analisi dei business plan con criteri ben definiti e omogenei, per Confagricoltura, è anche lo strumento che può aprire il mondo agricolo italiano ai fondi di investimento. “Il sistema bancario non può bastare – ha detto Lasagna – la cambiale agraria non è l’unica risposta possibile”.

La stessa poca certezza su regole e parametri è presente sul fronte della sostenibilità, tema su cui si fonda buona parte del Next Generation Eu e di conseguenza, anche il PNRR dell’Italia. Un’impresa agricola valutata come sostenibile ha una credibilità maggiore quando si presenta in banca per un prestito o se si propone ad investitori per attirare capitali privati. “Ma siamo ancora in attesa di una tassonomia certa da parte dell’Unione europea che permetta alle aziende di pianificare gli investimenti green più giusti” - ha ricordato Lasagna.

E’ indubbio che la digitalizzazione rappresenti, anche per l’agricoltura, una nuova era: dopo la meccanizzazione e la chimica, il digitale è la nuova rivoluzione. Ma in Italia viviamo un problema di investimenti in infrastrutture digitali che limita fortemente il potenziale del settore.

Le più lette

Vedi tutte
Green Pass obbligatorio anche nei campi. Il direttore generale di Confagricoltura interviene a Radio 24
Green Pass obbligatorio anche nei campi.  Il direttore generale di Confagricoltura interviene a Radio 24
12 ottobre 2021Dicono di noi
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
Green pass: Aziende agricole in slalom tra sicurezza e proseguimento attività. Occorrono soluzioni pratiche
14 ottobre 2021Comunicati
Grano duro, primo listino della Commissione Sperimentale
Grano duro, primo listino della Commissione Sperimentale
11 ottobre 2021Comunicati
"La filiera del tabacco tra tradizione e innovazione". Incontro JTI e Confagricoltura domani ore 11.00 a Villa Blanc, Roma
"La filiera del tabacco tra tradizione e innovazione". Incontro JTI e Confagricoltura domani ore 11.00 a Villa Blanc, Roma
13 ottobre 2021Notizie Brevi
Ambiente, Confagricoltura e Assoverde: Alberi, verde pubblico e privato segneranno benessere, salute e futuro delle città
Ambiente, Confagricoltura e Assoverde: Alberi, verde pubblico e privato segneranno benessere, salute e futuro delle città
12 ottobre 2021Comunicati
Green pass: le preoccupazioni delle aziende agricole nella stagione della raccolta. Il presidente Giansanti a Rainews24
Green pass: le preoccupazioni delle aziende agricole nella stagione della raccolta. Il presidente Giansanti a Rainews24
14 ottobre 2021Dicono di noi
Vinitaly: all'edizione speciale della fiera si riflette sul futuro del comparto. Degustazioni e incontri business internazionali nello stand di Confagricoltura
Vinitaly: all'edizione speciale della fiera si riflette sul futuro del comparto. Degustazioni e incontri business internazionali nello stand di Confagricoltura
17 ottobre 2021Comunicati
Giansanti all’evento Sole 24 Ore: “Aziende agricole pronte per la rivoluzione digitale. Fibra ottica fondamentale per agricoltura 4.0"
Giansanti all’evento Sole 24 Ore: “Aziende agricole pronte per la rivoluzione digitale. Fibra ottica fondamentale per agricoltura 4.0"
13 ottobre 2021Comunicati
Bando Agricoltura Sociale: in palio 120.000 euro. Scadenza il 15 ottobre
Bando Agricoltura Sociale: in palio 120.000 euro. Scadenza il 15 ottobre
07 ottobre 2021Comunicati
Green pass: cosa succederà dal 15 ottobre per la manodopera agricola? Radio 24 intervista Paolo Cavalcoli (Confagricoltura Ferrara)
Green pass: cosa succederà dal 15 ottobre per la manodopera agricola? Radio 24 intervista Paolo Cavalcoli  (Confagricoltura Ferrara)
07 ottobre 2021Dicono di noi
Chiudi