arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Notizie Brevi

Misciattelli (Confagri) in Europarlamento: “Proprietari dei boschi sono chiave contro l’abbandono delle aree rurali”

02 dicembre 2021
Misciattelli (Confagri) in Europarlamento: “Proprietari dei boschi sono chiave contro l’abbandono delle aree rurali” -  Notizie Brevi | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Il problema che l’Europa oggi deve affrontare nella gestione delle proprie foreste non è la riduzione della loro presenza. Anzi. Lo dimostra l'Italia che ha visto i propri boschi crescere negli ultimi dieci anni di oltre mezzo milione di ettari. Il vero nodo da sciogliere è l’utilizzo che si fa e si farà nel prossimo futuro di questa enorme risorsa naturale, che si estende su ben 1,77 milioni di chilometri quadrati (pari al 40% dell'intero territorio continentale).

È stato questo il cuore della relazione del proprietario forestale, Lorenzo Misciattelli, intervenuto in rappresentanza di Confagricoltura all'assemblea degli stakeholder del settore riuniti in Parlamento Europeo dall'eurodeputata e relatrice per il dossier sulla nuova Strategia Forestale Ue 2030, Ulrike Muller (in foto insieme a Misciattelli).

L'imprenditore ha spiegato perchè la politica forestale comunitaria dovrebbe tenere conto delle differenze geografiche che caratterizzano i boschi europei. “Il problema reale è il sottoutilizzo delle foreste, con la conseguente perdita di posti di lavoro nelle aree rurali e l’importazione massiva di legname proveniente da parti del pianeta in cui la sostenibilità della filiera non c'è - ha detto Misciattelli -. Il risultato di questo errore di metodo è sotto gli occhi di tutti con il progressivo abbandono delle aree rurali".

La nuova Strategia Forestale dell’Unione per il 2030 arriva in un momento in cui il settore è particolarmente sotto pressione a causa degli effetti del cambiamento climatico. “La mancata gestione delle foreste non porta ad un aumento del sequestro di carbonio, come invece richiesto dal Green New Deal Ue. In compenso, aumentano i rischi di incendi boschivi”, ha aggiunto Lorenzo Misciattelli. Un circolo vizioso che può essere interrotto rilanciando il ruolo dei proprietari forestali privati.

Anche gli operatori del settore (proprietari in Italia del 60% delle foreste nazionali​​) dovranno fare la loro parte rappresentando al meglio le proprie istanze, coincidenti spesso con l'interesse/diritto della collettività a poter godere di un patrimonio boschivo in buono stato di salute. Non a caso la Fnp Risorse boschive e prodotti legnosi di Confagricoltura ha ospitato recentemente i vertici della Confederazione Europea dei Proprietari Forestali (Cepf) di cui è socia dal 2019, per un confronto sulle possibili strategie comuni da mettere in campo. 

leggi anche | Confagricoltura aderisce a Fondazione AlberItalia

Le più lette

Vedi tutte
Gasolio agricolo, la Regione Sicilia accoglie le richieste di Confagricoltura: si continua con le procedure cartacee in attesa del sistema digitale
Gasolio agricolo, la Regione Sicilia accoglie le richieste di Confagricoltura: si continua con le procedure cartacee in attesa del sistema digitale
05 gennaio 2022Dal Territorio
Peste suina: Bene l’ordinanza a tutela del patrimonio suinicolo nazionale
Peste suina: Bene l’ordinanza a tutela del patrimonio suinicolo nazionale
14 gennaio 2022Comunicati
Peste suina, Confagricoltura: Necessario salvaguardare allevamenti e filiera
Peste suina, Confagricoltura: Necessario salvaguardare allevamenti e filiera
12 gennaio 2022Comunicati
Caro energia: Ridotti i cicli di lavorazione agroalimentare. Senza un intervento straordinario, a rischio la tenuta della filiera.
Caro energia: Ridotti i cicli di lavorazione agroalimentare. Senza un intervento straordinario, a rischio la tenuta della filiera.
18 gennaio 2022Comunicati
Lavoro: garantire futuro e occupazione alla filiera tabacchicola
Lavoro: garantire futuro e occupazione alla filiera tabacchicola
18 gennaio 2022Comunicati
Servizio civile, ENAPA: Ancora pochi giorni per candidarsi
Servizio civile, ENAPA: Ancora pochi giorni per candidarsi
14 gennaio 2022Comunicati
Peste suina africana, Radio Rai Uno intervista il direttore generale di Confagricoltura, Francesco Postorino
Peste suina africana, Radio Rai Uno intervista il direttore generale di Confagricoltura, Francesco Postorino
14 gennaio 2022Dicono di noi
Officinali, Agrinsieme: bene il decreto, ma si è persa un’occasione per la canapa
Officinali, Agrinsieme: bene il decreto, ma si è persa un’occasione per la canapa
13 gennaio 2022Comunicati
Etichette nutrizionali: Il presidente Giansanti interviene a RAI TGR RegionEuropa
Etichette nutrizionali: Il presidente Giansanti interviene a RAI TGR RegionEuropa
17 gennaio 2022Dicono di noi
Caro energia: Aumenti insostenibili. Intervenire a sostegno delle imprese e accelerare sulle rinnovabili
Caro energia: Aumenti insostenibili. Intervenire a sostegno delle imprese e accelerare sulle rinnovabili
20 gennaio 2022Comunicati
Chiudi