arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
News

Germania: la GDO testa la pellicola commestibile per frutta e ortaggi

28 febbraio 2020
Germania: la GDO testa la pellicola commestibile per frutta e ortaggi - News | Confagricoltura

I distributori di prodotti alimentari si trovano tra l'incudine e il martello. Gli imballaggi in plastica per ricoprire cetrioli, avocado ed altro sono diventati un tabù per un numero sempre più crescente di consumatori. D'altra parte, i prodotti ortofrutticoli privi di pellicola protettiva di plastica si deteriorano più facilmente e sono spesso invendibili.

Per questo Edeka e Rewe stanno testando nuove tecniche per conservare più a lungo i prodotti sensibili, anche senza dover ricorrere agli imballaggi in plastica. In particolare è in fase di sperimentazione una sottile pellicola commestibile, che può essere direttamente applicata sulla buccia del prodotto.

Il nuovo rivestimento permette di conservare i prodotti più sensibili per il doppio o il triplo del tempo rispetto a quelli privi della pellicola protettiva. Nei primi supermercati sono ora disponibili anche arance e mandarini resi più durevoli grazie a questa nuova tecnologia.

La pellicola protettiva sviluppata dall'azienda statunitense Apeel Sciences è costituita da sostanze vegetali presenti nella buccia, nei semi e nella polpa di vari tipi di frutta e verdura. È insapore e inodore e facilmente commestibile.

Fonte. Der Spiegel tramite Agra press

Le più lette

Vedi tutte
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
19 aprile 2024Comunicati
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
19 aprile 2024Dal Territorio
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
19 aprile 2024Dal Territorio
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
19 aprile 2024Dicono di noi
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
19 aprile 2024Dicono di noi
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
19 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
18 aprile 2024Comunicati
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
18 aprile 2024Dicono di noi
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Chiudi