arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
News

Israele: obiettivo Cannabis medica nel Negev

23 febbraio 2022
Israele: obiettivo Cannabis medica nel Negev - News | Confagricoltura

Nella città di Yeruham nel deserto del Negev la società CanNegev ospita quattro start-up, prima nel suo genere legata alle tecnologie relative alla cannabis medica in Israele.

Circa 100 start-up stanno lavorando sulla cannabis e un quarto di queste è stato fondato in un solo anno, il 2019.

Nel sud del Paese BOL Pharma coltiva 400.000 piante di cannabis ogni anno su 3,5 ettari esclusivamente per uso terapeutico. L'azienda, attualmente la più grande nel campo della cannabis medica in Israele, ha collaborato con CanNegev.

Un fattore chiave nello sviluppo dell'industria israeliana della cannabis sono state le importazioni da oltreoceano, specialmente dal Canada dove l'uso ricreativo è legale. Secondo i dati del Ministero della salute, Israele ha importato 22 tonnellate di cannabis medica nel 2021 rispetto a poco più di 14 tonnellate l'anno precedente, diventandone così il più grande importatore mondiale secondo i dati di Israeli Cannabis Magazine.

Le autorità hanno incoraggiato l'uso terapeutico negli ultimi dieci anni per trattare gravi condizioni mediche e lo stress post-traumatico negli ex soldati ed in ottobre il Parlamento israeliano ha avanzato una proposta di legge che mira a rendere la cannabis medica maggiormente disponibile.

Fonte: Afp tramite Euronews

 

Le più lette

Vedi tutte
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
19 aprile 2024Comunicati
UE, Giansanti: "Bene presa di posizione dei capi di Stato e di governo su agricoltura, ma è indispensabile un cambiamento radicale e urgente della PAC"
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
19 aprile 2024Dal Territorio
Confagricoltura Donna Puglia: sabato a Castellaneta la presentazione del libro 'Le grandi chef in una ricetta'
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
19 aprile 2024Dal Territorio
Food&Science Festival: presentato il programma dell'ottava edizione (Mantova, 17-19 maggio 2024)
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
19 aprile 2024Dicono di noi
Giansanti sul Sole 24 Ore: Le politiche agricole europee dovrebbero imparare dal pragmatismo USA
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
19 aprile 2024Dicono di noi
PSA, situazione sempre più allarmante per gli allevamenti italiani e la produzione di salumi. Rudy Milani a Radio 24
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
19 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly 2024: a Tg 2 Eat Parade il presidente Giansanti sulle dinamiche di mercato del comparto vitivinicolo
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
18 aprile 2024Comunicati
Crediti d'imposta investimenti 4.0, Confagricoltura soddisfatta per l'impegno del ministro Urso ad emanare il decreto attuativo entro la prossima settimana
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
18 aprile 2024Dicono di noi
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Chiudi