arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
News

European Food Forum: webinar sull'indicazione obbligatoria dell'origine degli alimenti, 2 marzo ore 14.00

27 febbraio 2021

Si svolgerà martedì 2 marzo 2021, dalle 14.00 alle 16.00, l'evento virtuale organizzato dallo European Food Forum, dal titolo Mandatory indication of origin: challenges, opportunities and myths in materia di indicazione obbligatoria dell'origine degli alimenti.

L'evento è patrocinato da alcuni deputati europei, tra cui Alessandra Moretti e Brando Benifei.

La questione dell'indicazione dell'origine non è una novità. Ha innescato accese discussioni sulle implicazioni pratiche per il mercato unico, i vantaggi e l'interesse per consumatori e operatori, i costi lungo la catena di approvvigionamento e il commercio. Alcune regole esistono già nell'UE, oltre al fatto che è obbligatorio indicare il paese di origine o il luogo di provenienza, se altrimenti il ​​consumatore potrebbe essere indotto in errore sul vero paese di origine dell'alimento. Ma specifiche disposizioni obbligatorie sull'origine che sono state sviluppate sono limitate a determinati prodotti. La relazione commissionata dalla Commissione europea nel 2015 ha suggerito nella sua conclusione che un approccio orizzontale armonizzato tra gli Stati membri e che copra tutti i tipi di prodotti alimentari potrebbe non essere appropriato. Di conseguenza, per soddisfare la domanda dei consumatori di informazioni sull'origine degli alimenti, diversi paesi dell'UE hanno iniziato a stabilire norme a livello nazionale, spesso affrontando prodotti pertinenti alle specificità nazionali. Più di recente, la Commissione europea ha completato le norme dell'UE esistenti con un nuovo regolamento che copre l'etichettatura di origine volontaria e la giurisprudenza ha completato il quadro. Nell'ambito della proposta Farm-to-Fork volta a consentire ai consumatori di compiere scelte alimentari informate, sane e sostenibili, la Commissione ha incluso la proposta di un'estensione delle indicazioni di origine o di provenienza obbligatorie a determinati prodotti, tenendo pienamente conto degli impatti sui il mercato unico. L'evento organizzato dall'European Food Forum, secondo la sua missione di promuovere il dialogo e il dibattito sulle questioni legate all'alimentazione che contano, incoraggerà un dibattito aperto e diversi punti di vista su questo argomento. I rappresentanti della Commissione europea, degli Stati membri e delle parti interessate dell'intera catena faranno luce sulle opportunità e sulle sfide associate a una possibile estensione dell'etichettatura di origine obbligatoria a determinati prodotti.

Per registrarsi e consultare l'agenda è possibile cliccare su questo link.

Le più lette

Vedi tutte
Lab to Farm, dal laboratorio al campo. Quale innovazione per l’agricoltura italiana? Evento online martedì 13 aprile ore 10.30
Lab to Farm, dal laboratorio al campo. Quale innovazione per l’agricoltura italiana? Evento online martedì 13 aprile ore 10.30
10 aprile 2021Comunicati
Gelate, Confagricoltura: Attivare con urgenza gli strumenti per il ristoro dei danni e consentire la ripresa produttiva
Gelate, Confagricoltura: Attivare con urgenza gli strumenti per il ristoro dei danni e consentire la ripresa produttiva
09 aprile 2021Comunicati
Covid, Vaccinazioni nelle aziende agricole. Confagricoltura: contributo delle imprese per favorire la ripresa
Covid, Vaccinazioni nelle aziende agricole. Confagricoltura: contributo delle imprese per favorire la ripresa
07 aprile 2021Comunicati
Raul Gardini, precursore della bioeconomia… e del Recovery Fund
Raul Gardini, precursore della bioeconomia… e del Recovery Fund
09 aprile 2021Notizie Brevi
Esoneri contributivi: Finalmente operative le esenzioni richieste
Esoneri contributivi: Finalmente operative le esenzioni richieste
13 aprile 2021Comunicati
Insetti, il nuovo business. Webinar di Confagricoltura e Anga il 16 aprile
Insetti, il nuovo business. Webinar di Confagricoltura e Anga il 16 aprile
14 aprile 2021Comunicati
Il gelicidio mette KO il Centro-Nord. Devastati frutteti, vigneti e coltivazioni in pieno campo
Il gelicidio mette KO il Centro-Nord. Devastati frutteti, vigneti e coltivazioni in pieno campo
08 aprile 2021Comunicati
In Francia e Spagna si alza la protesta contro i tagli alla PAC. Giansanti: attenzione alta, l'agricoltura è il settore con più valore aggiunto
In Francia e Spagna si alza la protesta contro i tagli alla PAC. Giansanti: attenzione alta, l'agricoltura è il settore con più valore aggiunto
07 aprile 2021Comunicati
Cibo e sostenibilità ambientale: l’intervento di Giovanna Parmigiani a TG2 Italia
 Cibo e sostenibilità ambientale: l’intervento di Giovanna Parmigiani a TG2 Italia
14 aprile 2021Dicono di noi
Il mercato della soia: il 14 aprile webinar dei Giovani di Confagricoltura – Anga
Il mercato della soia: il 14 aprile webinar dei Giovani di Confagricoltura – Anga
13 aprile 2021Notizie Brevi
Chiudi