arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser

Progetti Europei

ACE-EX
Leggi tutto
AgroFossilFree
Soluzioni per un’agricoltura non derivata da fonti fossili e percorsi per giungere ad una agricoltura libera da energia fossile
Leggi tutto
Biovalue
Leggi tutto
C-FARMs
C-FARMs
Leggi tutto
CO-FRESH
CO-FRESH
CO-FRESH – Creazione di filiere vegetali sostenibili e competitive in Europa, è l’azione innovativa (IA) finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma di Ricerca e Innovazione Horizon 2020, con lo scopo di promuovere, attraverso azioni ed approcci concreti, filiere agro-alimentari più sostenibili ed efficienti. Il progetto, della durata di 42 mesi (a partire dal 1 Ottobre 2020) ed un budget totale di 7.5 milioni di euro, riunisce attori chiave delle filiere considerate di interesse strategico, quali associazioni e cooperative di agricoltori, di industrie alimentari, di consumatori, ma anche esperti di soluzioni tecnologiche e non tecnologiche (sociali, organizzative e istituzionali) ed esperti in scienze sociali, ambientali e in sostenibilità economica.
Leggi tutto
ECO-READY
Leggi tutto
Emphasis
Lo scopo complessivo del progetto EMPHASIS è di fornire misure di risposta integrate (soluzioni pratiche) per Prevedere, Prevenire e Proteggere i settori agricoli e forestali e gli ecosistemi naturali dalle minacce infestanti native o straniere.
Leggi tutto
FairChain
FairChain
Fairchain “Soluzioni innovative sociali, tecnologiche e organizzative per migliorare la catena del valore nei settori lattiero caseario e ortofrutticolo”
Leggi tutto
Fields
Leggi tutto
FoodPathS
FoodPathS
Leggi tutto
Future Farming
Future Farming
Leggi tutto
h-ALO
h-ALO
h-ALO “Sistemi Fotonici adattabili e multi analitici per il monitoraggio della qualità alimentare” Il progetto H-ALO (photonic system for Adaptable muLtiple-analyte monitoring of fOod-quality) ha l’obiettivo di colmare la distanza esistente tra le catene locali di valore e la qualità e sicurezza dei prodotti alimentari locali attraverso un nuovo strumento tecnico: un sensore per il monitoraggio sistemico della sicurezza alimentare che sia altamente sensibile, facile nell’impiego, adattabile, portatile, e veloce nell’analisi in loco, capace di:
Leggi tutto
Innoseta
L'obiettivo principale del progetto INNOSETA è quello di creare una rete tematica autosufficiente e innovativa sulla protezione delle colture e l'uso sostenibile dei prodotti per la protezione delle piante (fitosanitari), per aiutare a colmare il divario tra i numerosi progetti di ricerca europei e l'uso che gli agricoltori ne fanno.
Leggi tutto
I - Restart
I - Restart
Leggi tutto
Noaw
Il progetto si occupa di approcci innovativi per trasformare i rifiuti agricoli in beni ecologici ed economici. Animato dal requisito della società «zero rifiuti», NoAW mira ad applicare un approccio di economia circolare ai rifiuti agricoli su scala territoriale e stagionale.
Leggi tutto
Planet
L'obiettivo del progetto è di fornire una formazione innovativa agli agricoltori che possiedono impianti RES (impianti da fonti energetiche rinnovabili) o che vogliono investire, con competenze pratiche e ICT, in un ambiente lavorativo legato alla gestione quotidiana dell'impianto.
Leggi tutto
QuantiFarm
QuantiFarm
Leggi tutto
Reinwaste
REINWASTE (REmanufacture the food supply chain by testing INnovative solutions for zero inorganic WASTE) è un progetto di cooperazione e trasferimento tecnologico da 2.125.000 Euro, finanziato dall'Unione Europea, nell'ambito del programma Interreg MED, della durata di 30 mesi ( 2018 - 2020).
Leggi tutto
RestPoll
Leggi tutto
Sagri
SAGRI "Alleanza delle Competenze per un'Agricoltura Sostenibile" è un progetto ERASMUS+ della durata di tre anni. L'obiettivo del progetto SAGRI è quello di fornire agli agricoltori e alle parti interessate del settore agricolo competenze e abilità nel campo della tecnologia agroambientale per un'agricoltura sostenibile.
Leggi tutto
Skin
SKIN è un'iniziativa ambiziosa nel campo della Short Food Supply Chain (SFSC), il cui scopo è di sistematizzare le conoscenze esistenti, incoraggiando l'innovazione orientata alla domanda, costruendo collaborazione a lungo termine tra gli agricoltori e le cooperative europee, facilitando il coinvolgimento delle parti interessate nel settore della filiera corta alimentare.
Leggi tutto
Smart Chain
SMARTCHAIN è un ambizioso progetto di tre anni. L'obiettivo principale è quello di promuovere e accelerare il passaggio a catene di approvvigionamento alimentare collaborativo e, attraverso azioni e consigli concreti, introdurre nuovi modelli solidi di business e soluzioni pratiche innovative che migliorino la competitività e la sostenibilità del sistema agroalimentare europeo.
Leggi tutto
SuWaNu
L'acqua reflua ha un forte potenziale di integrazione alle risorse idriche convenzionali.
Leggi tutto
Tango Circular
Leggi tutto
Tomres
Il progetto europeo TOMRES studia un nuovo approccio integrato per aumentare la tolleranza multipla e combinata allo stress nelle piante, utilizzando il pomodoro come modello. Ricercatori, esperti tecnici e agricoltori lavoreranno insieme per sviluppare sistemi di coltivazione del pomodoro ecocompatibili con minore impatto sulle risorse naturali.
Leggi tutto
Trade4SD
Leggi tutto
TRUSTyFOOD
TRUSTyFOOD
Leggi tutto
VALPROpath
VALPROpath
Leggi tutto
Waste4Soil
Waste4Soil
Leggi tutto

Le più lette

Vedi tutte
Borsa merci: prezzo grano duro invariato. Schiavone: Decisivo il ruolo delle Organizzazioni dei produttori per fermare le speculazioni
08 settembre 2023Dal Territorio
Borsa merci: prezzo grano duro invariato. Schiavone: Decisivo il ruolo delle Organizzazioni dei produttori per fermare le speculazioni
TEA e carbon farming, passi avanti in Europa. Soddisfazione di Confagricoltura
07 settembre 2023Comunicati
TEA e carbon farming, passi avanti in Europa. Soddisfazione di Confagricoltura
Copa-Cogeca: Piconcelli vicepresidente del Gruppo foreste
06 settembre 2023Notizie Brevi
Copa-Cogeca: Piconcelli vicepresidente del Gruppo foreste
Borghi piu' belli: Confagricoltura e Agriturist al XV Festival di Lucignano dall'8 al 10 settembre
06 settembre 2023Comunicati
Borghi piu' belli: Confagricoltura e Agriturist al XV Festival di Lucignano dall'8 al 10 settembre
Agricoltura sociale: Al via il bando 2023 per sostenere progetti d'inclusione
08 agosto 2023Comunicati
Agricoltura sociale: Al via il bando 2023 per sostenere progetti d'inclusione
Meeting Rimini, Giansanti: Un onore partecipare al dibattito sui più alti valori della vita. Confagricoltura è impresa e anche persona
25 agosto 2023Comunicati
Meeting Rimini, Giansanti: Un onore partecipare al dibattito sui più alti valori della vita. Confagricoltura è impresa e anche persona
In Veneto qualità e prospettive buone per le mele di Biancaneve
07 settembre 2023Dal Territorio
In Veneto qualità e prospettive buone per le mele di Biancaneve
Giansanti ad Agorà: “Vendemmia con luci e ombre, l’Italia scelga su quali settori puntare”
31 agosto 2023Dicono di noi
Giansanti ad Agorà: “Vendemmia con luci e ombre, l’Italia scelga su quali settori puntare”
Confagricoltura incontra delegazione argentina: punti di convergenza e necessità di reciprocità
01 settembre 2023Comunicati
Confagricoltura incontra delegazione argentina: punti di convergenza e necessità di reciprocità
Borghi, Congionti a 'Radio Uno Box': "Valorizzare i territori rurali, da sempre il nostro obiettivo"
07 settembre 2023Notizie Brevi
Borghi, Congionti a 'Radio Uno Box': "Valorizzare i territori rurali, da sempre il nostro obiettivo"
Chiudi