arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
News

La Commissione stanzia 185,9 milioni di euro per promuovere i prodotti agroalimentari dell'UE nel 2024

17 novembre 2023
La Commissione stanzia 185,9 milioni di euro per promuovere i prodotti agroalimentari dell'UE nel 2024 | Confagricoltura Bruxelles

La Commissione europea stanzierà 185,9 milioni di euro nel 2024 per iniziative volte a promuovere prodotti agroalimentari dell'UE sostenibili e di alta qualità, sia a livello nazionale che internazionale. Il programma di lavoro della politica di promozione mira a sviluppare nuove opportunità di mercato per gli agricoltori dell'UE e per l'industria alimentare europea nel suo complesso, rafforzando al contempo la sostenibilità delle loro attività attuali. Oltre ad aumentare la produzione e il consumo sostenibili di prodotti agricoli, questa iniziativa sostiene anche la ripresa sostenibile del settore agroalimentare dell'UE in un contesto economico difficile. Le campagne promozionali selezionate nel 2024 metteranno in evidenza i prodotti derivati da pratiche agricole sostenibili. 

Uno dei risultati attesi è quello di aumentare il riconoscimento del logo biologico dell'UE da parte dei consumatori europei, nonché il consumo di prodotti biologici in linea con il piano d'azione dell'UE per la produzione biologica. Un secondo obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza dei sistemi di qualità dell'UE e dei prodotti registrati con indicazioni geografiche. L'incoraggiamento del consumo di frutta e verdura fresca come parte di una dieta equilibrata rimane al centro della politica di promozione dell'UE. 

Fonte: Commissione europea

Le più lette

Vedi tutte
Borsa merci: prezzo grano duro invariato. Schiavone: Decisivo il ruolo delle Organizzazioni dei produttori per fermare le speculazioni
08 settembre 2023Dal Territorio
Borsa merci: prezzo grano duro invariato. Schiavone: Decisivo il ruolo delle Organizzazioni dei produttori per fermare le speculazioni
TEA e carbon farming, passi avanti in Europa. Soddisfazione di Confagricoltura
07 settembre 2023Comunicati
TEA e carbon farming, passi avanti in Europa. Soddisfazione di Confagricoltura
Copa-Cogeca: Piconcelli vicepresidente del Gruppo foreste
06 settembre 2023Notizie Brevi
Copa-Cogeca: Piconcelli vicepresidente del Gruppo foreste
Borghi piu' belli: Confagricoltura e Agriturist al XV Festival di Lucignano dall'8 al 10 settembre
06 settembre 2023Comunicati
Borghi piu' belli: Confagricoltura e Agriturist al XV Festival di Lucignano dall'8 al 10 settembre
Agricoltura sociale: Al via il bando 2023 per sostenere progetti d'inclusione
08 agosto 2023Comunicati
Agricoltura sociale: Al via il bando 2023 per sostenere progetti d'inclusione
Meeting Rimini, Giansanti: Un onore partecipare al dibattito sui più alti valori della vita. Confagricoltura è impresa e anche persona
25 agosto 2023Comunicati
Meeting Rimini, Giansanti: Un onore partecipare al dibattito sui più alti valori della vita. Confagricoltura è impresa e anche persona
In Veneto qualità e prospettive buone per le mele di Biancaneve
07 settembre 2023Dal Territorio
In Veneto qualità e prospettive buone per le mele di Biancaneve
Giansanti ad Agorà: “Vendemmia con luci e ombre, l’Italia scelga su quali settori puntare”
31 agosto 2023Dicono di noi
Giansanti ad Agorà: “Vendemmia con luci e ombre, l’Italia scelga su quali settori puntare”
Confagricoltura incontra delegazione argentina: punti di convergenza e necessità di reciprocità
01 settembre 2023Comunicati
Confagricoltura incontra delegazione argentina: punti di convergenza e necessità di reciprocità
Borghi, Congionti a 'Radio Uno Box': "Valorizzare i territori rurali, da sempre il nostro obiettivo"
07 settembre 2023Notizie Brevi
Borghi, Congionti a 'Radio Uno Box': "Valorizzare i territori rurali, da sempre il nostro obiettivo"
Chiudi