arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Comunicati

Marco Caprai nominato ufficiale al merito della Repubblica dal Presidente Mattarella

24 febbraio 2024
Il componente di Giunta di Confagricoltura, Marco Caprai, è stato nominato Ufficiale al merito della Repubblica dal Presidente Mattarella -  Comunicati | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana
Il componente di Giunta di Confagricoltura, Marco Caprai, è stato nominato Ufficiale al merito della Repubblica dal Presidente Mattarella

Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, esprime vive congratulazioni a Marco Caprai, componente della Giunta nazionale, per l’onorificenza di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana conferitagli dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

 

Nella motivazione del Quirinale si evidenzia il suo impegno nell’ “offrire lavoro nella sua azienda vitivinicola a persone immigrate".

 

Per Caprai, 60 anni, titolare dell’azienda vitivinicola “Arnaldo Caprai” a Montefalco, si tratta di un prestigioso riconoscimento, dopo quello ricevuto lo scorso anno dall’ONU per aver dato lavoro a oltre duecento rifugiati, favorendo la loro integrazione nel nostro Paese e nel tessuto sociale dell’Umbria.

 

Ulteriori premi e riconoscimenti gli sono stati assegnati negli anni per il suo impegno che non si è mai fermato ai confini dell’azienda agricola, ma è sempre andato oltre, pensando al territorio, al turismo e allo sviluppo sociale. Lo ha fatto partendo dal  Sagrantino, vino dalla storia antichissima, creato nel Medioevo come vino da messa dai seguaci di San Francesco, salvandolo dall’estinzione.

 

"La nomina di oggi da parte del Quirinale  - conclude Giansanti - è motivo di orgoglio per tutta Confagricoltura".  

Le più lette

Vedi tutte
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
18 aprile 2024Comunicati
Confagricoltura Donna presenta alla Camera un progetto con le grandi Chef per valorizzare i prodotti dei territori
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
18 aprile 2024Dicono di noi
Marco Caprai a Rainews 24 racconta la storia dell'azienda di famiglia, impegnata anche nel sociale
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
17 aprile 2024Comunicati
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
17 aprile 2024Comunicati
Vinitaly, cala il sipario sulla 56esima edizione che conferma la centralità di Confagricoltura nel mondo del vino
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
17 aprile 2024Comunicati
Parmigiani a 'Petrolio': “La comunicazione distorta sui maltrattamenti agli animali non è rappresentativa degli allevamenti intensivi italiani e fomenta l’odio”
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
17 aprile 2024Comunicati
PSA, la malattia continua a diffondersi mettendo a rischio l'export di prosciutti italiani. Bene l'azione del ministro Lollobrigida
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Chiudi