arrow-leftarrow-rightclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-anniversario_negativelogo-confagricolturalogo-confagricoltura_negativeplaysearchsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-x-colorsocial-xsocial-youtube-colorsocial-youtubeuser
Mondo Agricolo news

Certificatori Lifeanalytics, specializzati nel made in Italy

31 luglio 2020
Certificatori Lifeanalytics, specializzati nel made in Italy -  Mondo Agricolo news | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Garantire la certificazione qualità, sicurezza e autenticità del prodotto in tema di con una visione a 360 gradi sull’intero processo della filiera. E’ l’obiettivo dei tecnici del Gruppo Lifenalytics che, attraverso 23 laboratori altamente specializzati presenti su tutto il territorio nazionale, sostengono  le aziende nelle analisi sull’origine delle materie prime, ma anche nella verifica dei valori nutrizionali e sul corretto smaltimento del packaging. Un’attività che anche con il recente via libera del decreto interministeriale all’etichettatura trasparente delle carni suine si arricchisce di nuove opportunità per valorizzare la produzione made in Italy.

Lifeanalytics fa parte del Gruppo Lifebrain e nasce nel 2018 dall’unione di 23 società italiane che vantano oltre quarant’anni di esperienza nelle analisi chimiche, microbiologiche anche nel settore alimentare.  

Oltre a condurre analisi microbiologiche sugli alimenti Lifeanalytics svolge attività di informazione sulle normative in tema di etichettatura dei prodotti alimentari, valutandone la conformità. L’obiettivo è quello di comunicare al consumatore finale in modo trasparente e facile oltre che in maniera conforme alle normative. La certificazione del Made in Italy rappresenta un marchio di garanzia sia per l’alimento e sia la filiera. Ad oggi il Gruppo ha assistito oltre 50 aziende nel processo di certificazione di prodotti 100% italiani. (F.B.)

Le più lette

Vedi tutte
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
17 aprile 2024Comunicati
Investire nel verde pubblico per affrontare i cambiamenti climatici: una priorità per l’Italia
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
17 aprile 2024Comunicati
Crédit Agricole Italia prima banca ad operare con il Pegno Rotativo per il mondo del vino. Incontro organizzato da Crédit Agricole Italia e Confagricoltura nello spazio dell’Associazione a Vinitaly
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra la FCI e Agriturist
17 aprile 2024Comunicati
Cicloturismo: oggi in Confagricoltura siglata partnership tra  la FCI e Agriturist
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
17 aprile 2024Comunicati
Agronetwork e il Cluster nazionale Agrifood presentano a Vinitaly il Position paper sugli effetti dell’assunzione di vino in modo responsabile
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
17 aprile 2024Dicono di noi
Il ruolo della digitalizzazione nelle imprese agricole: il presidente Giansanti su Italia Oggi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
17 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Castellucci a Telepace: “Mondo del vino capace di reagire al complesso momento che sta vivendo”
Vino, consumi e mercati. Il confronto con Ismea e i Consorzi nello stand di Confagricoltura a Vinitaly
16 aprile 2024Comunicati
Vino, consumi e mercati. Il confronto con Ismea e i Consorzi nello stand di Confagricoltura a Vinitaly
Bene lo sblocco del credito d'imposta per gli investimenti 4.0 effettuati tra il 2023 e il 2024. Si proceda subito con decreto attuativo
16 aprile 2024Comunicati
Bene lo sblocco del credito d'imposta per gli investimenti 4.0 effettuati tra il 2023 e il 2024. Si proceda subito con decreto attuativo
Agronetwork a Vinitaly con "Le bevande in Italia: tematiche e tendenze"
16 aprile 2024Comunicati
Agronetwork a Vinitaly con "Le bevande in Italia: tematiche e tendenze"
Vinitaly, Giansanti a RDS: “Momento importante per promuovere la grande distintività del vino italiano”
16 aprile 2024Dicono di noi
Vinitaly, Giansanti a RDS: “Momento importante per promuovere la grande distintività del vino italiano”
Chiudi